CEMENTO PER SBARRAMENTI DI RITENUTA

Campo di impiego

Dighe, impianti idroelettrici, grosse fondazioni, strutture marittime

Descrizione del prodotto

Cementi con basso sviluppo di calore di idratazione. Ideali per sbarramenti di ritenuta e per getti massivi.

CEMENTO POZZOLANICO 225 B.C.
Rientra, conformemente alle disposizioni della Legge n0 595 del 26 Maggio 1965 e dei D.M. 3 Giugno 1968, D.M. 20 Novembre 1984, nei cementi per sbarramenti di ritenuta. Contiene sostanzialmente clinker, gesso, pozzolana ed eventuali componenti secondari minori.
Sviluppando un modesto calore d’idratazione, h espressamente consigliato per lavori di grande mole (dighe, impianti idroelettrici, grosse fondazioni, strutture marittime ecc.), soprattutto se eseguiti in climi caldi.

Condividi

Richiedi informazioni a ITALCEMENTI su CEMENTO PER SBARRAMENTI DI RITENUTA

Compila il modulo per ricevere maggiori informazioni sul prodotto o per un preventivo personalizzato. La tua richiesta verrà trasmessa direttamente agli uffici commerciali del produttore.

Cliccando sul tasto Invia dichiaro di aver letto ed accettato le limitazioni del servizio e l'informativa sulla privacy

CAPTCHA ImageRefresh Image

* Il campo è obbligatorio



Altri prodotti

Approfondimenti

Progetti

VELA di Palazzo Italia

VELA di Palazzo Italia

Il Padiglione Italia, per l’EXPO di Milano 2015, prevede la realizzazione di Palazzo Italia (circa 13.200 ...

Notizie

Incontri Millennium

Incontri Millennium

Incontri Millennium è l’evento organizzato da Italcementi in collaborazione con le più importanti facoltà universitarie italiane e le ...
Concorso #Concrete In Design

Concorso #Concrete In Design

Italcementi e Alessi si sono uniti per promuovere “#Concrete In Design” il Concorso internazionale dedicato a giovani ...

Comunicati