I vincitori del Premio Nardi 2009

A cura di:

Il 3 dicembre in occasione della cerimonia svoltasi presso il Politecnico di Milano sono stati assegnati tre riconoscimenti per l’edizione 2009 del Premio Nardi. 48 le candidature, relative a tesi di laurea (V.O. o Laurea specialistica) o tesi di master of science in architecture or engineering, presentate alla sesta edizione del Premio Guido Nardi intitolato “Sistemi costruttivi innovativi, che è sponsorizzato da METRA.

Le tesi che partecipano all’edizione 2009 del premio, istituito nel 2004 dal Dipartimento B.E.S.T. del Politecnico di Milano per onorare la memoria del prof. Guido Nardi, provengono da atenei di tutt’Italia: Politecnico di Milano, Politecnico di Milano – Polo di Lecco, IUAV di Venezia, Politecnico di Torino, Università degli Studi di Firenze, Università degli Studi di Brescia, Università degli Studi di Pavia, Università degli Studi di Parma, Università di Pisa, Università degli Studi di Camerino, Università La Sapienza di Roma, Università degli Studi di Roma Tor Vergata, Politecnico di Bari, II Università degli Studi di Napoli, Università degli Studi di Reggio Calabria, Università degli Studi di Catania, Università degli Studi di Sassari.
Sulla base della qualità delle tesi presentate, discusse fra ottobre 2006 e ottobre 2009, la giuria, presieduta dall’arch. Attilio Terragni di City Edge Italian partner of Libeskind, ha aggiudicato tutti e tre premi previsti dal bando di concorso.

In occasione della cerimonia, svoltasi presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano, il comitato scientifico del premio ha annunciato la prossima uscita della pubblicazione sui sei anni del premio stesso. Dopo la lecture dell’arch. Attilio Terragni dal titolo “Adesso? Adesso!” e la successiva tavola rotonda, il dr. Cesare Muccio di METRA ha premiato i vincitori:
– il 1° Premio di 3.000.00 euro e stage di 6 mesi presso lo studio City Edge Italian partner of Libeskind di Milano alla tesi di: Filippo Maria Martines “La città verticale: progettazione di un grattacielo”, relatore Prof. Riccardo Wallach, Università degli Studi di Roma La Sapienza – Facoltà di Architettura;
– il 2° Premio di 2.000.00 euro alla tesi di: Erika Giroldini “Progetto Mercato Km0 a Borgo San Lorenzo, relatore Prof. Ulisse Tramonti, Università degli Studi di Firenze – Facoltà di Architettura;
– il 3° Premio di 1.000.00 euro alla tesi di: Francesca Boi “Case History – La progettazione della facciata respirante del nuovo polo ospedaliero di Lagny Marne-La-Vallée”, relatore Prof. Paolo Rigone, Politecnico di Milano – Facoltà di Ingegneria.