Audi Urban Future Award

A cura di:

Audi ha promosso un grande concorso di architettura e design per iniziare a studiare nuove soluzione per l’architettura del futuro nel campo dell’auto. L’Audi Urban Future Award avrà cadenza biennale e coinvolgerà sei studi di architettura di fama internazionale: Alison Brooks Architects (Londra), Bjarke Ingels Group (Copenhagen), Cloud9 (Barcellona), Diller Scofidio + Renfro (New York), J. Mayer H. Architects (Berlino) e Standardarchitecture (Pechino). Questi grandi studi cercheranno di ripensare la città, riprogettandone forma e sostanza e immaginando le tecnologie futuristiche che cambieranno l’automobile.

«Nel dare forma al futuro dell’auto è importante analizzare i trend del momento e gettare lo sguardo oltre i soliti confini – ha commentato Rupert Stadler, Presidente della Audi AG – Lo scambio di idee con gli esperti di un settore diverso – ma con forti parallelismi con l’ingegneria automobilistica – sta dando prova di essere un’ottima fonte di ispirazione, proprio per il background ricco e variegato degli architetti coinvolti.» Ogni gruppo partecipante dovrà preparare un’installazione che verrà presentata il prossimo 25 agosto alla 12a Biennale di Venezia. Ogni partecipante produrrà un’istallazione corredata da modelli e immagini che diano forma e concretezza all’idea. In palio c’è un assegno da 100.000 euro.

Per ulteriori informazioni
www.audi-urban-future-award.com