Technodomus: tecnologia applicata alla lavorazione del legno

A cura di:

TECHNODOMUS, la nuova manifestazione di Rimini Fiera dedicata alle tecnologie per la lavorazione del legno e ai componenti per l'edilizia, in programma dall´11 al 14 marzo 2009 nel quartiere fieristico riminese, nasce partendo dalle sezioni tematiche delle precedenti edizioni riminesi di Domuslegno (2006 e 2007), completando l’offerta espositiva con il segmento delle macchine e accessori per la lavorazione del legno.
Il nuovo evento, alternandosi con la fiera Xylexpo, si pone come punto di riferimento espositivo del settore negli anni dispari.
La manifestazione, dedicata a chi produce serramenti, parquet, scale, strutture in legno e mobili, viene proposta in queste settimane alle imprese protagoniste dei rispettivi mercati e sono in arrivo adesioni importanti, tali da consolidare una proposta che evidentemente era attesa dal mercato.
"TECHNODOMUS risponde in effetti ad una esigenza  – spiega Simone Castelli, direttore business Unit 2 di Rimini Fiera – ossia quella di rappresentare per l'offerta un punto di riferimento negli anni dispari. Stiamo visitando le imprese e il progetto è accolto con favore. Contiamo già alcune adesioni importanti dei marchi leader delle macchine per la lavorazione del legno e questa fiducia è molto significativa. Stiamo verificando molta attenzione anche da parte delle imprese che utilizzano il legno in architettura, in una fase storica nella quale il richiamo alla sostenibilità e risparmio energetico sta aprendo nuovi orizzonti di business. Stiamo lavorando, sulla base dell'esperienza di DomusLegno che abbiamo acquisito e che rappresenta uno dei due nuclei espositivi di partenza, per offrire una ribalta completa per questa nuova domanda del mercato".
Strategica è anche la collocazione geografica della manifestazione, importante area dove sono presenti i leader mondiali nella produzione di macchine e tecnologie per la lavorazione del legno.
Rimini, inoltre, grazie alla sua posizione centrale, è l’ideale punto d’incontro tra le principali aree di provenienza della domanda e dell’offerta del mercato.
 
Un ricco programma di convegni ed eventi proposto da Rimini Fiera in collaborazione con aziende, associazioni ed enti universitari, andrà ad arricchire l’offerta espositiva, per aggiornare gli operatori sui molteplici temi legati alla filiera del legno. In  particolare sono in fase di definizione appuntamenti dedicati ai temi di maggior attualità del costruire col legno, come quello del progetto con materiale organico, sostenibile e dalle insospettabili caratteristiche  meccaniche, con attenzione alla durabilità, al risparmio energetico e quindi all´isolamento termico ed acustico.
Altro argomento di interesse sarà l'esame delle nuove tecnologie della lavorazione delle finestre e porte finestre ad alto tenore di risparmio energetico, le tecnologie di produzione con macchine a controllo numerico.
Infine, la progettazione di palestre, asili, scuole, centri commerciali, capannoni industriali, costruiti con strutture di legno e legno lamellare che non siano soltanto il frutto di nuove tipologie edilizie, ma espressione pulita di un sistema che si sviluppa sull'utilizzo di materiali ecosostenibili e soprattutto rinnovabili.
 
TECHNODOMUS
11 14 marzo 2008
Quartiere fieristico di Rimini nei quattro padiglioni B1-B3-D1-D3, con accesso dall´ingresso Sud
www.technodomus.it