Restructura a Torino: tra tradizione e innovazione

A cura di:

Torna al Lingotto Fiere di Torino, da giovedì 27 a domenica 30 novembre, la XXI edizione di RESTRUCTURA, organizzata da GL events-Promotor International sul tema “L’ambiente naturale dell’edilizia”.
La manifestazione conferma la propria vocazione di osservatorio privilegiato sulle novità legate alle esigenze energetiche e ambientali più attuali in ambito edilizio, mantenendo però un forte legame con la tradizione e l’artigianato.
Da una parte, quindi, le soluzioni per affrontare i bisogni energetici, per costruire e ristrutturare rispettando l’ambiente e sfruttando al meglio le risorse naturali. Dall’altra, la manifestazione continua a essere la casa dell’artigianato, della tradizione manuale, della conservazione e della tutela del patrimonio storico.

La rassegna di quest’anno vedrà un notevole incremento della superficie espositiva, con l’occupazione anche delle aree esterne. Il salone è suddiviso 5 grandi aree tematiche: le sezioni dedicate a Edilizia & Finiture (rivestimenti, serramenti, materiali da costruzione), con il tradizionale spazio su recupero, restauro e decorazione – organizzato in collaborazione con il CNA – e Servizi & Gestione (hardware e software per la progettazione, servizi finanziari e assicurativi) saranno dislocate nei Padiglioni 1 e 2. Il Padiglione 3 ospiterà invece le attrezzature della sezione Cantieri & Macchine (veicoli da cava e cantiere, veicoli commerciali) mentre il Padiglione 5 accoglierà gli operatori dell’area Impianti & Sicurezza (impianti elettrici, building automation) ed Energia & Ambiente (pannelli solari, impianti fotovoltaici).

Tra le novità della XXI edizione di Restructura spicca Helios – Nuove tecnologie al servizio dell’edilizia sostenibile. Si tratta di un focus mirato – in collaborazione con l’Ordine degli Architetti della Provincia di Torino – che in un apposito spazio concentrerà eventi, convegni e settori merceologici inerenti i temi della sostenibilità ambientale e del risparmio energetico.

Molto ricco come sempre il calendario degli eventi che offriranno momenti di approfondimento e aggiornamento professionale in tema di edilizia sostenibile, risparmio energetico, sicurezza, fiscalità e legislazione. Tra questi, i seminari tecnici di appronfondimento, proposti dall’Unione CNA Costruzioni nel Padiglione 1 e gli incontri con Casa Clima, sul tema della sostenibilità nella ristrutturazione e ANIT, dal titolo CASAKYOTO in 10 mosse – Come riqualificare l’edilizia esistente, a cui si affiancheranno varie aziende con interessanti novità di mercato.
Ad aprire Restructura giovedì 27 novembre, il consueto convegno inaugurale dal titolo La sicurezza e i suoi linguaggi (Sala Blu, ore 10).

Le informazioni sulla manifestazione e il calendario degli eventi sono disponibili sul sito www.restructura.com