Progetto Fuoco a Verona dal 18 al 21 marzo 2004

A cura di:

La più grande esposizione in Europa di caminetti, stufe, impianti e accessori per produrre calore ed energia con il legno, è in programma alla Fiera di Verona da giovedì 18 a domenica 21 marzo 2004.
La quarta edizione di Progetto Fuoco, Mostra internazionale di impianti ed attrezzature per la produzione di calore ed energia dalla combustione di legna, si preannuncia decisamente più ricca della precedente. Quattro padiglioni invece di tre(edizione 2002), il 30% di aumento della superficie (40.000 mq), il 20% di espositori in più.

Saranno infatti 380 le aziende di 17 paesi europei, più Russia e Canada, a presentare le ultimissime novità. Caminetti, stufe (a legna, a pellet e ad accumulo termico), cucine a legna, termocamini ad aria e ad acqua, caldaie, forni, termocucine, bruciatori e tutti gli accessori del settore: dalle maioliche ai refrattari, dalla legna ai comignoli, dalle tecnologie di controllo e gestione degli impianti agli studi di progettazione.

Prodotti avveniristici e tradizionali insieme, quasi tutti in funzione grazie all’unico sistema di estrazione fumi attivo nel panorama fieristico italiano: un impegno con cui la Fiera di Verona consente ai visitatori di rendersi effettivamente conto delle qualità e caratteristiche degli impianti.

Sette convegni e alcuni incontri tecnici rivolti principalmente agli addetti al settore, aggiorneranno sull’uso delle biomasse agro-forestali (18 e 19 marzo), sui requisiti per la vendita degli apparecchi di riscaldamento per il mercato europeo (19 marzo) e sull’impiego del pellet come alternativa alla legna da ardere (19 marzo), mentre il convegno su “Installazione e gestione delle caldaie a legna su piccola scala: aspetti normativi, termotecnici e progettuali” sarà aperto anche al pubblico sabato 20 marzo.

Per informazioni:
PMT S.r.l.
Via Tommaseo, 15
35131 Padova
Tel. 049 8753730
Fax. 049 8756113
www.pmtexpo.it