Pianificazione e gestione delle aree protette

A cura di:

Il Master si rivolge ai laureati (specializzati) in discipline inerenti il governo del territorio: Architettura, Giurisprudenza, Scienze della terra, Scienze naturali, Scienze biologiche, Scienze forestali, Sociologia, Economia, Urbanistica, Ingegneria, Geografia o titoli dichiarati equipollenti dal Consiglio Direttivo.
La principale finalità del Master è l’approfondimento teorico ed operativo di metodi e strumenti per la pianificazione e gestione delle aree protette; con particolare attenzione ai processi di compartecipazione di saperi e competenze, cooperazione interistituzionale tra le diverse forme di governo e partecipazione degli attori locali.
Le lezioni avranno inizio in data 01/03/2008 presso il Dipartimento di Scienze Ambientali, sezione Botanica ed Ecologia, dell’Università di Camerino.
La frequenza dei corsi è obbligatoria; eventuali assenze potranno essere giustificate solo nella misura limitata al 30% del monte ore. Le lezioni si terranno il venerdì e il sabato.
Contenuti formativi
Il percorso formativo prevede i seguenti approfindimenti: l’evoluzione del concetto di area protetta, a livello nazionale ed internazionale; i percorsi metodologici ed operativi finalizzati alla redazione degli strumenti di pianificazione e gestione delle aree protette; il contributo alle diverse competenze disciplinari interessate alla formazione del piano; i rapporti della pianificazione delle aree protette con la pianificazione ordinaria e specialistica e con la programmazione della spesa; il ruolo degli strumenti di valutazione, di carattere urbanistico, ambientale ed economico; la struttura organizzativa e gestionale di un’area protetta.
Il Master è di durata annuale e comporta il conseguimento di 60 crediti formativi universitari (CFU). Sono previsti strumenti di didattica “frontale” nelle sedi organizzate (Ascoli Piceno, Camerino), stages presso aree naturali protette ed enti di governo, visite/studio, corsi sperimentali per l’utilizzo di strumenti informatici idonei per la progettazione e gestione delle aree protette. A tali strumenti viene affiancata una didattica “on line”, seguita da tutors, per favorire una formazione efficace, specializzata e personalizzata degli iscritti.
Iscrizioni
Per essere ammessi al Master, i candidati devono aver conseguito una laurea specialistica, del tipo indicato dal D.M. 03/11/99, n.509, o una laurea in conformità con l’ordinamento universitario precedente alla riforma. Possono essere iscritti al Master i candidati in possesso di titoli conseguiti all’estero, che siano equivalenti a quelli sopra indicati.
Le domande di ammissione dovranno essere inviate entro il 20/01/2008 al Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Camerino presso il Dipartimento di Scienze Ambientali, sezione Botanica ed Ecologia, via Pontoni, 5, 62032 Camerino (MC).

Per ulteriori informazioni
www.unicam.it