Pensa al futuro, passa al legno

A cura di:

Fedecomlegno, l’Associazione di FederlegnoArredo che rappresenta il mondo del commercio e delle importazioni italiane di legname e prodotti connessi, lancia una nuova campagna promozionale con lo scopo di sostenere l’uso del legno come materiale ecologico nei diversi comparti del sistema legno arredo.  “Pensa al futuro, passa al legno” è lo slogan con il quale Fedecomlegno promuove l’impiego della materia prima legno e parte dalla partnership con EdilegnoArredo, l’Associazione di FederlegnoArredo che riunisce fabbricanti prodotti per l'edilizia e l'arredo urbano, per sensibilizzare i consumatori sul tema delle finestre di legno.
Il pay off “Più finestre di legno, meno CO2 nell’aria”, collegato a un’immagine evocativa di un paesaggio montano, suggerisce l’acquisto di una finestra di legno, che rappresenta il primo passo verso un futuro ecologico e sostenibile.
La campagna intende fare chiarezza sul pregiudizio secondo cui ricorrere ai prodotti di legno favorisca il disboscamento. L’utilizzo di prodotti di legno contribuisce invece alla diffusione delle foreste, purché il legname prelevato segua rigorosi standard ambientali, sociali ed economici. A tal proposito basta citare recenti stime FAO, che indicano come in Europa, dalla quale proviene la maggior parte della materia prima legno impiegata dai produttori di serramenti, ogni anno i boschi incrementano la loro estensione di circa 500.000 ettari e solo il 64% del volume del legno prodotto annualmente viene utilizzato. 
Ecco allora che il serramento di legno rappresenta la soluzione ideale, da un lato per aiutare l’ambiente, grazie alla capacità del legno di catturare anidride carbonica per tutto il ciclo di vita del prodotto, dall’altro per creare ambienti efficienti e confortevoli. La finestra di legno offre una gamma infinita di vantaggi e possibilità, ha proprietà isolanti contro freddo e rumori ed è realizzata con un materiale naturale, rinnovabile e riciclabile, offrendo prestazioni che contribuiscono a diminuire i rischi di inquinamento.
Il rispetto dell’ambiente e la sua conservazione, così come una migliore qualità della vita dell’umanità, passano soprattutto dalle scelte che ogni individuo compie quotidianamente: la abitudini e lo stile di vita, ma anche le decisioni che riguardano la propria abitazione. Passando al legno ogni individuo diventa fautore di un mondo migliore.
La campagna rimanda alla nuova iniziativa “Pensalegno”, promossa da Fedecomlegno, EdilegnoArredo e con la collaborazione di promo_legno per le attività di informazione tecnica.

www.pensalegno.it