Fesica-Confsal firma CCNL della Ceramica

A cura di:

Oggi la Fesica-Confsal (Federazione nazionale lavoratori industria, commercio, artigianato – comparto ceramico), rappresentata dal Segretario Generale, Bruno Mariani, e dal Segretario Nazionale Fesica-Confsal Comparto Ceramica, Letizia Giello, con l’assistenza della Confsal, rappresentata dal Segretario Generale Confsal, Marco Paolo Nigi, si è incontrata con Confindustria Ceramica, rappresentata dal Presidente della Commissione Sindacale, Enzo Donald Mularoni, dal Direttore, Armando Cafiero, e dal Responsabile Area Lavoro, Glauco Roberti.Al termine della riunione la Fesica–Confsal ha sottoscritto per adesione il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per gli addetti all’Industria delle piastrelle di ceramica, dei materiali refrattari, ceramica sanitaria, porcellana per uso domestico e ornamentale, ceramica tecnica, tubi in gres, siglato in data 22 novembre 2010. “Grande è la soddisfazione della Confsal per il traguardo raggiunto – ha dichiarato il Segretario Generale della Confsal, Marco Paolo Nigi – a conferma della rappresentatività che la Confsal e le sue federazioni del privato impiego, tra cui spicca la Fesica –Confsal, hanno saputo costruire con pazienza e determinazione su tutto il territorio nazionale”.
La sottoscrizione del CCNL Ceramica – ha aggiunto il Segretario Generale della Fesica-Confsal, Bruno Mariani – è un evento importantissimo: da questo momento il nostro sindacato potrà tutelare, in modo completo e fattivo, i lavoratori del settore ceramico che si rivolgono alla Fesica da tempo”.
“Sono certa che la Fesica – Confsal, Comparto Ceramico, – ha concluso il Segretario Nazionale del Comparto Ceramico della Fesica, Letizia Giello – saprà dare un grande contributo nella lotta per la difesa dei diritti dei lavoratori e dei loro posti di lavoro”.
 
Fonte sassuolo 2000