Camini: riunito presso il CIG il Comitato tecnico CEN/TC 166

A cura di:

Si è da poco riunito, presso la sede del CIG (Comitato Italiano Gas) di San Donato Milanese, il Comitato tecnico CEN/TC 166 “Camini”, che ha presidente italiano e segreteria affidata all’UNI.
Alla riunione hanno partecipato delegati di vari paesi europei, provenienti da: Regno Unito, Paesi Bassi, Italia, Finlandia, Spagna, Austria, Francia, Germania.
Per la prima volta era presente anche una delegazione lituana, il cui ente di normazione nazionale è uno dei membri CEN più recenti.
La riunione ha permesso di fare il punto sulle attività dei gruppi di lavoro e delle sottocommissioni di cui il comitato si compone.
Il quadro è articolato e testimonia un’azione normativa viva e continuativa:
WG 1 Requisiti generali
Attualmente il gruppo sta elaborando due progetti di norma sull’installazione e la progettazione (prEN 15287-1 e prEN 15287-2).
Già pubblicate le norme UNI EN 1443:2005, UNI EN 13216-1:2006, UNI EN 14297:2006.

WG 2 Metodi di calcolo termofluidodinamici
Già pubblicate le norme EN 13384-1, EN 13384-2, EN 13384-3, è stata presentata la proposta di elaborare un aggiornamento della parte 1.

WG 3 Camini di terracotta/ceramica
Il gruppo sta elaborando un progetto di norma sui camini sistema (prEN 13063-3).
Già pubblicate le norme EN 1457, EN 1806, EN 13069, EN 13063-1, EN 13063-2.
È stata presentata la proposta di elaborare un aggiornamento alle due parti della EN 13063.

WG 4 Camini di plastica
Sono state pubblicate le norme EN 14471 ed EN 14241-1

SC 1 Camini di calcestruzzo
Già pubblicate le norme UNI EN 1857:2005, UNI EN 1858:2005, UNI EN 12446:2005, il sottocomitato sta ora lavorando alla revisione delle norme sopra citate UNI EN 1858 e UNI EN 12446.

SC 2 Camini metallici
Già pubblicate le norme UNI EN 1859:2002, UNI EN 1856-1:2005, UNI EN 1856-2:2006, UNI EN 12391-1:2006. Per le prime due (le norme UNI EN 1859:2002 e UNI EN 1856-1:2005) è stata presentata la proposta di mettere allo studio due progetti di revisione.
Il sottocomitato sta lavorando su due progetti di norma riguardanti i requisiti e i metodi di prova per camini per apparecchi a tenuta stagna (prEN 14989-1 e prEN 14989-2)

Per informazioni
e-mail: [email protected]