Bioedilizia per la Provincia di Perugia

A cura di:

E’ stato recentemente siglato un protocollo d’intesa tra l’Assessorato all’Ambiente della Provincia di Perugia, Aea (Agenzia per l’Energia e l’Ambiente), ANAB (Associazione Nazionale Architettura Bioecologica), Ater (Azienda Territoriale per l’Edilizia Residenziale), ANCE (Associazione Nazionale costruttori Edili) e CNA (Confederazione Nazionale Artigiani) con lo scopo di promuovere la realizzazione di interventi di riqualificazione ambientale nel settore della bioedilizia e l’utilizzo di impianti fotovoltaici per la produzione di energia elettrica in aree produttive.

Sulla base di questo accordo in tre aree produttive di proprietà pubblica verranno realizzati dei progetti-pilota che si atterranno a linee guida sulla bioedilizia, il risparmio energetico e l’uso delle rinnovabili (solare).

Entro marzo 2004 saranno predisposti i progetti di massima e verrà quindi attivato un processo di progettazione partecipata. Con questo accordo la Provincia, attraverso il tavolo tecnico e le linee guida sulla bioarchitettura e sul risparmio energetico, si accinge a sperimentare questi interventi attraverso la predisposizione di progetti pilota e di impianti fotovoltaici e a organizzare corsi di formazione in bioedilizia.

www.provincia.perugia.it