Materiali innovativi per l’architettura contemporanea

A cura di:

Si terrà a Bergamo, il prossimo 28 giugno, il secondo appuntamento della rassegna di incontri “Materiali & Architetture” dedicati ai materiali innovativi, promossa da Demetra, Studio di Comunicazione in Architettura di Lecco, in collaborazione con le riviste Abitare e Costruire.
La Rassegna, il cui primo appuntamento si è svolto a Verona il 6 giugno u.s., proseguirà con le tappe di Udine-Pordenone (21 settembre) con ospite e testimonial l’arch. Mario Cucinella, per concludere a Parma (19 ottobre), ospite e testimonial, l’arch. Guido Canali.
Il convegno, patrocinato dal Comune di Bergamo, dall’Ordine degli Architetti della Provincia di Bergamo e dall’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bergamo, avrà luogo presso il Centro Congressi Giovanni XXIII – Sala Alabastro – a partire dalle ore 16.30.
Tre sono le aziende di livello nazionale e internazionale, rappresentative di tre diversi materiali, che hanno collaborato all’organizzazione della seconda tappa della rassegna: Tabu per i piallacci di legno naturale, tinto e multilaminare, Ceramiche Refin per il grès porcellanato e Vertical Vision per la stampa digitale e sublimazione su molteplici materiali.
Sponsor tecnico sarà Altuglas International, produttore di lastre in metacrilato e policarbonato.
Gli appuntamenti della Rassegna sono occasione di confronto tecnico-scientifico tra i professionisti, designer, architetti e ingegneri, i produttori di materiali e le aziende del settore. Gli argomenti trattati svilupperanno le seguenti cornici tematiche: tendenze attuali e future dell’architettura, materiali impiegati nell’architettura di interni ed esterni le loro caratteristiche tecniche e i loro cicli di lavorazione, con specifico interesse per i prodotti ecologicamente migliorativi.
Modererà i lavori Maurizio Favalli, Direttore della rivista Costruire.
Ospite d’eccezione sarà l’Ing. Gabriele Del Mese.
Laureato in Ingegneria Edile presso l’Università degli Studi di Padova, è stato il fondatore dello studio Arup in Italia nel 2000 ed è ora amministratore delegato della Arup Italia.
Durante la sua carriera internazionale all’interno della società è stato responsabile per la progettazione e la costruzione di progetti complessi, inclusi ospedali, università, teatri, impianti sportivi, edilizia terziaria ed edifici industriali.
Promotore entusiasta della progettazione integrata multidisciplinare, ha collaborato con molti dei più importanti architetti contemporanei.

Per ulteriori informazioni
www.demetraweb.it