Constructa 2006

A cura di:

Constructa, in programma a Bologna dal 9 all’11 novembre prossimi, è il primo Forum delle costruzioni ad aver raccolto l’esigenza di incontro tra i protagonisti di questo articolato mondo all’insegna della multidisciplinarietà e dello scambio di esperienze “del saper fare”.
A Constructa 2006, infatti, si affronteranno i temi dell’edificio integrato, dove estetica, impiantistica, sicurezza ed efficienza energetica si realizzano attraverso soluzioni innovative e di grande vivibilità.
Equilibrio che deve essere già in divenire nella fase progettuale, nel connubio operativo fra la sicurezza e funzionalità garantiti dall’ingegnere ed la creatività estetica perseguita dall’architetto, con scelte progettuali collaborative e il coinvolgimento del mondo della produzione e dell’industria. E’ solo con tale sinergia che si può approdare ad una realizzazione a regola d’arte in cui l’impresa rispecchia il ruolo di apportatrice di ulteriori competenze, oltre che di esecutrice.
Come già nella precedente edizione, Constructa è artefice di una “costruzione del sistema delle costruzioni” all’insegna della crescita comune in cui ogni protagonista è attore della propria esperienza quotidiana fra confronti e necessarie integrazioni per un’estetica che sia anche funzionalità dell’attuale architettura.

Constructa 2006 è un evento Fischer in collaborazione con: BASF – the chemical company (main partner), Lafarge Roofing (main partner); Consorzio Cooperative Costruzioni (partner), FIP Industriale (partner), Uniflair (partner), Gruppo Industriale Tosoni (partner) e Viessmann (partner); Gruppo Banca Popolare di Verona e Novara (sponsor).
Con il patrocinio di: Comune di Bologna, Provincia di Bologna, Regione Emilia Romagna, CNA, CNI, OICE, ENEA – GLIS, UNCSAAL, ACAI, Università di Bologna ed Ente Fiera di Bologna.

Per ulteriori informazioni
www.constructa2006.it
e-mail: [email protected]