La Progettazione delle Costruzioni di Acciaio per la Sicurezza in caso di Incendio

A cura di:

Negli ultimi anni il tema della sicurezza strutturale in caso di incendio è stato oggetto di numerose attività che hanno prodotto una notevole evoluzione del quadro normativo.
I criteri generali della sicurezza stabiliti nel 1988 dalla Direttiva della Commissione Europea sono stati sviluppati attraverso procedure messe a punto nell’ambito degli Eurocodici, ora disponibili nella versione definitiva approvata da tutti i paesi europei.
Come negli altri Paesi membri, anche in Italia il nuovo approccio normativo europeo è stato un riferimento per le norme nazionali che hanno subito un sensibile rinnovamento: dalle nuove Norme Tecniche per le Costruzioni, ai nuovi Decreti Ministeriali del 16 febbraio, del 9 marzo e del 9 maggio 2007, che in pratica hanno abrogato la Circolare n. 91 del 1961 ed introdotto in ambito nazionale le parti fuoco degli Eurocodici.
Con la pubblicazione del D.M. del 16/02/07 anche le metodologie di qualificazione e di certificazione dei sistemi di protezione dal fuoco delle strutture sono stati oggetto di radicali cambiamenti rispetto al precedente quadro normativo, regolato dalla Circolare n. 91 del 1961.
A tal riguardo di importanza rilevante sono le procedure per la qualificazione dei sistemi protettivi delle strutture di acciaio previste dalla normativa europea, con cui committenti e professionisti operanti nel mercato delle costruzioni ormai sono chiamati a confrontarsi.
Fin dall’inizio il mondo delle costruzioni di acciaio ha seguito con interesse questa evoluzione del quadro normativo. I risultati delle numerose ricerche condotte, le nuove normative per la progettazione e le soluzioni ormai correntemente adottate per la realizzazione di edifici dimostrano come le costruzioni di acciaio possono essere progettate per soddisfare qualunque livello di sicurezza necessario per le costruzioni in caso di incendio.
Sulla base di tali considerazioni, Fondazione Promozione Acciaio ha costituito un organo tecnico/scientifico permanente ed indipendente, la Commissione per la Sicurezza delle Costruzioni in Acciaio in caso di Incendio, al fine di consentire un continuo e qualificato approfondimento tecnico nell’ambito della sicurezza strutturale delle costruzioni di acciaio in caso di incendio.
Il corso La Progettazione delle Costruzioni di Acciaio per la Sicurezza in caso di Incendio è rivolto ai progettisti e ai professionisti impegnati nell’ambito delle pratiche di prevenzione incendi. Esso si pone l’obiettivo di fornire le informazioni tecniche di base necessarie per il progetto e la verifica in caso d’incendio di soluzioni costruttive di acciaio alla luce delle nuove normative vigenti.

Introduzione al Corso
Il corso si articolerà in tre giornate, dedicate al tema della sicurezza strutturale in caso di incendio, centrando l’attenzione sulle prestazioni che le strutture di acciaio devono garantire per soddisfare i livelli di sicurezza fissati dalle normative vigenti ed ai criteri generali che sono alla base della verifica dei requisiti necessari a garantire la sicurezza in caso d’incendio di un organismo strutturale di acciaio.
Ai partecipanti del corso saranno distribuiti materiale didattico e documentazione tecnica aggiornata alle nuove normative, come il volume "Progettazione di strutture in acciaio e composte acciaio-calcestruzzo", unitamente all’attestato di presenza al corso stesso.
 
Per informazioni
www.promozioneacciaio.it