Ecologia e Design al SANA di Bologna

A cura di:

SANA, il 17° Salone Internazionale del Naturale-Alimentazione, Salute e Ambiente, è la manifestazione fieristica leader di riferimento per il mercato dei prodotti naturali, ecologici ed ecocompatibili. L’evento rappresenta ogni anno una cassa di risonanza mondiale per aziende, buyer, istituzioni e stampa. Da sempre il salone ospita un intero settore dedicato alla ricerca e alla commercializzazione di prodottti e tecnologie per l’ambiente.
In tale contesto si inserisce la 3ª edizione della mostra culturale “Ecologia è Design”.

Ecologia è Design è l’evento che dal 2003 presenta al grande pubblico di operatori, visitatori e media, la selezione esclusiva di prodotti ideati, progettati e realizzati nel rispetto dell’ambiente e delle risorse naturali.
Oltre 50 aziende hanno già avuto l’opportunità di offrire al pubblico più di 100 prodotti industriali di arredamento e di finiture edili, scelti tra elettrodomestici, mobili e complementi d’arredo, apparecchi illuminotecnici ed oggettistica, pavimentazioni.
Non solo quindi articoli in materiali riciclati e riciclabili, bensì prodotti sicuri, prodotti “leggeri” e multifunzionali, iper-efficienti ed eco-intelligenti, prodotti non tossici e longevi, trasformabili e riutilizzabili, prodotti certificati, come indicano i 7 parametri di selezione che rispecchiano la molteplicità delle qualità ecologiche, tutte riferibili alla salute dell’abitare.
Sono prodotti in commercio e prototipi di noti designer di diversa cultura e provenienza. La sezione Young presenta invece prototipi di giovani designer. Questi i 7 parametri di selezione della mostra :

1. Sicurezza: prodotti sicuri, prodotti utili, non dannosi e non pericolosi, non aggressivi, mirati e solidali per fasce sociali deboli (handicap vari)
2. Materiale: prodotti “leggeri”, prodotti condivisi, realizzati con materiali rinnovabili di origine naturale, ancora vitali, e con materiali di riciclo, naturali e non e di ridotta intensità materiale.
3. Tecnologia: prodotti multifunzionali, realizzati con tecniche non invasive improntate alla semplicità costruttiva, all’ergonomia.
4. Risparmio energetico: prodotti iper-efficienti, prodotti eco-intelligenti, con riduzione dei consumi in fase di produzione, di utilizzo e di dismissione del prodotto.
5. Riduzione fonti di inquinamento: prodotti non tossici, a riduzione dell’inquinamento produttivo indoor e ambientale.
6. Vita del prodotto: prodotti longevi, in alternativa allo “usa e getta”, prodotti riconoscibili nei luoghi e nel tempo, di facile manutenzione e riparabilità trasformabili e riutilizzabili.
7. Marchi e certificazione di qualità: prodotti certificati, in linea con la legislazione europea.

Per informazioni:
www.sana.it