Cellia, la facciata intelligente ad alta efficienza energetica alla Design Week

Cellia, la facciata intelligente ad alta efficienza energetica alla Design Week

Il sistema di involucro Cellia® ideato da Progetto CMR sarà al centro di un’installazione nel cortile dell’Università Statale di Milano dal 6 al 13 giugno 2022

Cellia, la facciata intelligente ad alta efficienza energetica alla Design Week

La sostenibilità è il tema che farà da fil rouge alla 60esima edizione del Salone del Mobile di Milano e alla Design Week 2022. E il nuovo sistema Cellia®, ideato da Progetto CMR – società di progettazione integrata – e sviluppato con il Gruppo Focchi – realtà industriale specializzata nella progettazione e produzione di soluzioni di facciata customizzate – in collaborazione con Mitsubishi Electric, mostra come l’involucro sia un elemento attivo che contribuisce in maniera fondamentale alla sostenibilità dell’edificio.

Cellia® Life sarà una delle installazioni che per tutta la settimana del design, dal 6 al 13 giugno, animeranno il cortile centrale dell’Università degli Studi di Milano in via Festa del Perdono 7 nel contesto di DESIGN Re-Generation, l’evento di INTERNI.

L’installazione Cellia® Life

L’involucro Cellia® oltre a garantire elevate prestazioni energetiche risponde alle nuove esigenze dell’abitare: le case oggi devono garantire comfort e un’esperienza di qualità a chi le vive: spazi salubri e inclusivi, adatti a essere nido domestico e luogo di lavoro, in grado di coniugare dimensione fisica e digitale, oltre che sicuri e flessibili.

Cellia®, la facciata intelligente ad alta efficienza energetica di Progetto CMR alla Design Week

Per questo motivo l’installazione Cellia® Life realizzata con il sistema ad alte prestazioni Cellia® rappresenta la visione di uno luogo indoor in cui i valori della domesticità – accoglienza, comfort e protezione – si combinano ai temi dei nuovi spazi del lavoro, sempre più phygital e versatili, in grado di agevolare processi creativi e innovativi.

In questo scenario, l’involucro esterno di un edificio non è più solo un elemento tecnico di separazione tra interno ed esterno, ma diventa protagonista nel garantire sostenibilità a un’abitazione e comfort ai suoi occupanti.

Alla base dell’idea che ha dato vita al progetto c’è proprio la relazione sempre più stretta tra pelle esterna e ambienti interni di un’edificio, che dà vita a un ecosistema in cui le persone e l’ambiente coesistono in un equilibrio perfetto.

L’installazione è stata realizzata grazie alla collaborazione delle aziende partner di Cellia® – AGC Flat Glass Italia, Alpac, Linea Light, Omnitex, R2M Solution – e dei partner tecnici Frezza, HW Style e 3M.

Le caratteristiche dell’involucro Cellia®

Dal punto di vista tecnico, la facciata interattiva Cellia® può essere installata sia su immobili esistenti – consentendo di riqualificare il patrimonio immobiliare – sia su nuove costruzioni. Il sistema di involucro include l’impianto di climatizzazione e ventilazione, il cablaggio, il sistema di produzione energetica tramite moduli fotovoltaici, oltre che un sistema schermante fisso con brise soleil e mobile con tende tecniche, e l’illuminazione sia interna che esterna. Una volta installata, la facciata può essere controllata da remoto e consente di ottimizzare l’efficienza energetica dell’edificio, con vantaggi in termini di costi di gestione e di impatto ambientale.