Soweto Theatre

A cura di:

Il Soweto Theatre è il risultato delle più approfondite conoscenze in campo di design teatrale.
Numerosi esempi nazionali e internazionali sono stati studiati al fine di convogliare tutte le migliori pratiche nel progetto del Soweto Theatre.
E’ stato, inoltre, coinvolto uno specialista di fama internazionale, per guidare il processo progettuale al fine di assicurare le migliori prestazioni acustiche ed illuminotecniche.
Nella progettazione di questo teatro, la volontà del committente è stata quella di coinvolgere i cittadini e di sviluppare il loro senso di appartenza enfatizzando,  già a partire dal disegno dell’involucro esterno, che l’edificio è essenzialmente qualcosa di costruito per la comunità.

Soweto Theatre

Il teatro infatti svela all’osservatore, attraverso la composizione dei volumi esterni, la diversa destinazione  d’uso di ciascuno spazio.
Le forme curvilinee, i colori vivaci, le differenti dimensioni di ciascun blocco incuriosiscono ed invitano ad entrare.
Il volume più grande ospita un palco fisso e 420 posti a sedere.
E’ dotato di una torre scenica e di uno spazio dedicato all’orchestra.
Gli altri due volumi prevedono rispettivamente 180 e 90 posti a sedere e sono caratterizzati da una maggiore flessibilità nella disposizione della scena e delle sedute. Esternamente al teatro, lo spazio pubblico può essere utilizzato come area aggiuntiva per performance,  luogo di incontro sociale durante le pause degli spettacoli o semplicemente come area di sosta. Esso è dotato di tensostruttura per garantire l’ombra.

Soweto Theatre

L’aspetto più sorprendente, e contemporaneamente più difficile da risolvere dal punto di vista strutturale, è la forma parabolica di ciascun volume. Una sfida di ingegneria che lo rende un edificio simbolo.

Soweto Theatre