Edificio di ingresso Admirant

A cura di:

Dopo aver definito nel 1998 il masterplan per l’area centrale di Eindhoven (Olanda), lo studio Fuksas sta sviluppando quattro progetti a esso collegati.
Il punto centrale del masterplan è la piazza 18 Settembre che, con gli edifici che la circondano, rappresenterà il nodo più importante dell’asse commerciale della città.
Il masterplan e i progetti dello studio Fuksas per il centro storico di Eindhoven, in parte realizzati e in parte ancora in fase progettuale, ruotano attorno a un gigantesco tetto trasparente a 25 metri di altezza e al ridisegno urbano e architettonico della piazza 18 Settembre, collegamento tra la stazione centrale e il distretto commerciale.
Il grande vetro orizzontale, appoggiato su dieci colonne in corten, collega la parte nord e la parte sud della citta’ mirando con un unico gesto alla ridefinizione del centro della citta’ e al collegamento dello Bijenkorf di Gio Ponti con un vecchio centro commerciale anni Settanta.
Completamente riprogettati, aggiornando le tecnologie e intagliando i solai esistenti con delle bucature ellittiche che permettono il passaggio della luce fino al piano della piazza, i 26.000 metri quadrati dell’edificio a uso commerciale e terziario sono racchiusi da pannelli di vetro traslucido verde, dietro ai quali un impianto a led modifica continuamente la texture della facciata.
Su un lato del centro commerciale un grande volume rivestito di ceramica blu, ospita altri spazi commerciali.
Un ponte sospeso sopra la strada rilega il fronte commerciale costituito dai due interventi.
La necessita’ di 200 stalli per le biciclette e l’elevatissimo numero di utenti di passaggio negli spazi aperti hanno determinato la necessita’ di interrare il deposito delle biciclette, liberando la piazza e favorendone l’attraversamento anche nei momenti di maggiore afflusso ai centri commerciali.
L’accesso al parcheggio avviene da due depressioni nel suolo che portano a un tunnel percorribile in bici, lungo i cui lati ci sono le griglie di sostegno del deposito; il solaio del tunnel e’ costituito dall’alternanza di materiale opaco e trasparente, disposto in modo casuale.
Questo alternarsi di materiali differenti, opachi e luminosi, di notte rende il suolo della Piazza simile a un tappeto luminoso.
Alle due estremita’ della piazza 18 Settembre si trovano gli ultimi due edifici del masterplan che segneranno l’ingresso alla nuova via commerciale di Eindhoven.