Progetti di Luce 2007: materiali e tecnologie per illuminare

A cura di:

 “Materiali e tecnologie innovative per illuminare”: questa la headline della nuova edizione del concorso PROGETTI DI LUCE che si rivolge ai giovani designer, ai professionisti e agli studenti delle scuole di design, italiani ed europei in genere, chiamati a progettare apparecchi di illuminazione ponendo particolare attenzione all’uso ditecnologie e materiali innovativi.
Il concorso, organizzato dalle riviste Illuminotecnica e Flare e patrocinato da Matech, Centro di eccellenza sui materiali innovativi del Parco Scientifico e Tecnologico Galileo di Padova, è sponsorizzato da aziende produttrici del settore illuminazione fra cui GiPlast, Philips Lighting, Steab, Vetreria Lux e Vetreria Nuova Stilvetro, dalla Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura Bergamo, nonchè da manifestazioni fieristiche come Light & Building di Francoforte e Matelec di Madrid,dove verrà presentata una mostra con gli elaborati vincitori e segnalati.
I designer che parteciperanno a PROGETTI DI LUCE avranno l’opportunità di presentare le loro idee ai produttori di apparecchi di illuminazione italiani e di tutta Europa, anche grazie all’ampia copertura mediatica che sarà data all’evento, attraverso le riviste edite da Editrice Habitat e Maggioli, con interviste ai designer vincitori, l’organizzazione di mostre ed eventi per presentare i progetti e favorire l’incontro tra designer e aziende, la promozione attraverso il sito www.progettidiluce.com.
IL TEMA
Il concorso richiede la realizzazione di progetti di apparecchi o soluzioni illuminanti, da interni ed esterni, che rispondano ai requisiti richiesti dai briefing degli sponsor proponendo al contempo elementi di innovazione tecnologica e di materiali. I progetti verranno valutati in base a criteri di originalità del design, qualità di presentazionee producibilità.
Il Premio Speciale Gi Plast riguarda l'utilizzo di tubi e diffusori estrusi sia in Policarbonato che in PMMA, scelti da catalogo aziendale nelle varie finiture e colori disponibili.
Il Premio Speciale Philips Lighting per la migliore interpretazione di un corpo illuminante che utilizzi una delle seguenti sorgenti luminose a LED String e LED Module di Philips, in applicazioniper interno o esterno.
Il Premio Speciale Steab sarà come di consueto conferito per la fattibilità.
Il Premio Speciale Vetreria Lux e Vetreria Nuova Stilvetro sarà assegnato alla miglior proposta che prevede l’utilizzo di vetro soffiato a bocca e lavorato a mano.
Infine la Menzione Speciale MaTech al miglior progetto caratterizzato da materiali innovativi.
GIURIA
La Giuria sarà presieduta dall’Arch Simone Micheli, da un rappresentante delle aziende sponsor, di Matech, della Camera Commercio di Bergamo e della Casa Editrice Habitat coadiuvato dall’Arch. Silvia Suardi.
I progetti dovranno essere inediti e sviluppati espressamente per il concorso.
Gli elaborati, nelle modalità specificate, devono pervenire alla segreteria del concorso sotto indicata entro il 14/09/2007.
 

Per ulteriori informazioni e per scaricare il bando
www.progettidiluce.com