Progettare, realizzare e collaudare un impianto idrico antincendio

A cura di:

La realizzazione degli impianti antincendio ha subito negli ultimi due anni profonde modifiche e variazioni sia a livello legislativo e normativo (culminato con l’edizione 2009 della UNI EN 12845) che di sensibilizzazione, anche alla luce degli eventi accaduti sulla scena nazionale ed internazionale.
Per essere in grado di valutare l’adeguatezza degli impianti antincendio esistenti e per definire tutti i parametri da considerare per quelli di nuova realizzazione è indispensabile conoscere a fondo gli elementi di base.
Le figure coinvolte devono quindi conoscere tutti gli strumenti necessari per garantire l’efficacia (compito dei progettisti) e l’efficienza (compito degli utilizzatori e dei manutentori) dei sistemi idrici antincendio.
Obiettivi
Il corso fornisce gli strumenti di base per eseguire una corretta progettazione, realizzazione, collaudo e conduzione di un impianto antincendio tipo, composto da rete idranti, sprinkler e relative alimentazioni. Viene data un’interpretazione in chiave applicativa della norma, selezionando i prodotti idonei per le applicazioni tipo prese in esame.
L’impostazione è quindi pratica/applicativa con riflessioni e approfondimenti da parte dei docenti che hanno vissuto la stesura e/o revisione delle norme trattate e che quotidianamente affrontano le problematiche ad esse connesse.
Destinatari
Il corso si rivolge a tutte le figure professionali interessate, in particolare a:

  • progettisti
  • impiantisti
  • manutentori.

25.10.2010 – 27.10.2010
Milano