Milano si illumina di luce

A cura di:

Mercoledì 22 settembre si svolgerà la premiazione dei vincitori della II edizione di LED, il Festival Internazionale della Luce di Milano. Sessanta progetti di opere di luce di giovani professionisti e di studenti delle più importanti scuole di design della città, di cui 30 saranno proclamati vincitori nella bellissima cornice autunnale della Triennale.
Accanto a loro, invito “fuori concorso” i lavori di grandi designer della scena contemporanea  internazionale: da Carlotta De Bevilacqua aCinzia Ferrara, da Piero Castiglioni a Denis Santachiara, daCastagna& Ravelli aFabio Novembre, inoltre Ingo Maurer , gli inglesiRoss Lovegrove ePaul Cockesedge, Karim Rashid, Hub Ubbens, il franceseGilbert Moity, Maurizio Nannucci, Davide Boriani conItalo Rota, Matteo Thun, Luca Trazzi. 
Progetti di luce, installazioni, opere d’arte, che accenderanno la metropoli lombarda il prossimo mese di dicembre. 
La giuria del concorso è composta da: Flora Vallone, Direttore Settore Arredo Verde Qualità Urbana del Comune di Milano; Luisa Bocchietto,presidente ADI, Davide Rampello,Presidente Triennale Milano; Stefano Boeri; Gianni Drisaldi,Presidente AIDI. 
Un progetto, non c’è bisogno di ricordarlo, promosso con tenacia da Maurizio Cadeo, Assessore all’Arredo, Decoro Urbano e Verde del Comune di Milano, a cura della bravissima Beatrice Mosca e Marco Amato. Led Festival Internazionale della Luce è un progetto realizzato con il patrocinio di ADI, AIDI e in questa II edizione anche daAPIL e ASSIL,in collaborazione con i Media Partner Corriere della Sera, ABITARE, Luce&Design, LUCE, Lighting Design Collection, Archilight.it.
Partner Internazionale l’Associazione L.U.C.I. e sponsor tecnico UL- Underwriters Laboratories, soci AIDI.Partner Accademici: Domus Academy; IED Istituto Europeo di Design; Naba Nuova Accademia Belle Arti Milano; Politecnico di Milano Facoltà del Design; Spd Scuola Politecnica del Design. La premiazione mercoledì 22 settembre 2010  
La mostra, da mercoledì 22 – 26 settembre 2010
Triennale di Milano Via Alemagna 6