Acciaio + 11,3% nel 2011

A cura di:

La produzione mondiale di acciaio ha raggiunto un volume record nel 2011, registrando un progresso del 6,8% nonostante un netto rallentamento di fine anno a causa dell'indebolimento della domanda.
Lo ha reso noto la Federazione mondiale dell'acciaio (Wsa), precisando che i produttori hanno fabbricato in totale 1,527 miliardi di tonnellate di acciaio nel 2011, rispetto a 1,43 miliardi nel 2010.
"Si tratta di un record per la produzione mondiale d'acciaio grezzo" che ha visto la Cina capofila con quasi la meta' dell'intera produzione.
Il paese ha conservato il suo dinamismo di crescita piu' forte della media, registrando un incremento dell'8,9% a 695,5 milioni di tonnellate.
Positive e dinamiche anche Turchia, Corea del Sud e Italia che hanno segnato aumenti rispettivamente del 17%, 16,2% e 11,3%.
Il Giappone (-1,8%) e la Spagna (-4,6%) hanno prodotto meno acciaio rispetto al 2010.