Samoter supera quota 100mila visitatori

A cura di:

In crescita gli operatori dall’estero, soprattutto dall’Est Europa e dall’Asia. Il presidente Luigi Castelletti: «Un risultato migliore delle nostre previsioni, frutto della sempre maggiore attenzione verso i mercati più dinamici del mondo».
All’inaugurazione della 27ª edizione di Samoter, lo scorso 5 marzo, alla presenza del Ministro Bersani, sono emersi i dati positivi dalle principali associazioni di categoria del settore.
Solo le macchine movimento terra hanno raggiunto, nel 2007, due record storici: nella produzione e nel mercato italiano (30.123 macchine vendute nel 2007 pari a 1,3miliardi di euro). Infatti, secondo i dati Comamoter (Costruttori macchine movimento terra), presentati all’inaugurazione di Samoter dal presidente Giuseppe Fano, «la produzione italiana è in crescita continua dal 2004 con un aumento del 65%, record storico mai raggiunto in precedenza e nel 2007 ha toccato quota 4,6miliardi di euro (+20,3% sul 2006) con previsioni positive anche per prossimo biennio (+10,3% per il 2008 e +8,5% per il 2009)»
Bilancio in attivo anche per Ucomesa-Anima (Unione costruttori macchine edili, stradali minerarie e affini) che registra il boom di fatturato per il suo comparto con 3,7miliardi di euro (circa + 29% sul 2006). Un dato ottenuto, secondo il presidente Luca Turri, «grazie ad un sistema di piccole medie imprese fortemente specializzate nel processo produttivo. Imprese che costituiscono un’eccellenza del made in Italy esportato in oltre 190 Paesi, per un valore di 2miliardi 450milioni di euro nel 2007».

Samoter sfonda dunque il tetto dei 100mila visitatori e stabilisce il record di presenze per il Salone internazionale triennale delle macchine movimento terra, da cantiere e per l’edilizia, che ha chiuso i battenti domenica 9 marzo a Veronafiere dopo cinque giorni di attività. L’incremento, rispetto all’edizione 2005, è stato di oltre il 10 per cento, con punte maggiori (fino al 20 per cento) per quanto riguarda gli operatori esteri, soprattutto dall’Est Europa e dall’Asia.
La manifestazione, che gode del patrocinio del Cece (Comitato europeo delle associazioni dei costruttori delle macchine da cantiere), dei ministeri delle Infrastrutture, dei Trasporti, del Lavoro e Previdenza Sociale e del Commercio internazionale, ha ospitato 1.026 espositori (+ 3,5 per cento sul 2005), di cui il 30 per cento esteri da 36 Paesi, su una superficie netta espositiva di più di 130mila metri quadrati (+ 13,5 per cento). In aumento anche i giornalisti italiani e stranieri, cresciuti dell’80 per cento (hanno superato quota 600).
«Abbiamo registrato un’affluenza superiore alle previsioni», ha affermato Luigi Castelletti, presidente di Veronafiere, «frutto di un attento lavoro portato avanti in questi anni sia con la promozione estera attraverso il Samoter Tour, che ha toccato e toccherà ancora i principali Paesi dell’Europa dell’Est, compresa la Turchia, sia con la sempre più stretta collaborazione delle principali associazioni di categoria. Siamo quindi molto soddisfatti delle presenze, soprattutto straniere, e riteniamo che il mercato, in base agli incontri a Samoter, riceverà un nuovo impulso nel campo degli affari».
Samoter si conferma dunque, per gli addetti ai lavori, una delle rassegne di riferimento del settore costruzioni e il più importante appuntamento europeo del 2008.
La formula organizzativa si è rivelata particolarmente apprezzata dagli operatori, sia per la disposizione merceologica che per la ricca convegnistica: grazie ai Samoter Special, infatti, sono stati realizzati una serie di percorsi dedicati ai singoli comparti (movimento terra, calcestruzzo, stradale, perforazione, frantumazione, sollevamento, veicoli e componenti), mentre sono stati organizzati più di 30 trenta convegni a tema, che hanno avuto come focus trasversale l’argomento della sicurezza.
Positiva anche la partecipazione del pubblico e degli specialisti alla Demo Area, l’area prove di 20mila metri quadrati all’interno della quale è stato possibile vedere in azione e «testare» direttamente le ultime novità del mercato.

La prossima edizione di Samoter è in calendario dal 2 al 6 marzo 2011.

Samoter
Verona 5-9 marzo 2008