Linea edilizia ghisa: chiusini e griglie in ghisa sferoidale

Descrizione del prodotto

Link Industries propone una gamma completa di chiusini e griglie in ghisa sferoidale per il drenaggio in ambito edile, leggeri e funzionali, appartenenti alla famiglia Linea edilizia ghisa.Chiusini in ghisa sferoidale per il drenaggioIndice:

La ghisa è una lega ferrosa con un tenore di carbonio relativamente elevato, che si separa dalla massa metallica e rimane presente come grafite, durante la solidificazione in appositi stampi durante uno dei momenti fondamentali e più delicati del ciclo produttivo di un manufatto in ghisa.

Caratteristiche della ghisa sferoidale

La carica metallica della ghisa sferoidale è normalmente composta da ghisa in pani di prima fusione, ritorni di fonderia (canali e attacchi di colata), scarti di produzione, rottami, ferro-leghe ed elementi grafitizzanti.

Grazie alla cristallizzazione della grafite in sferoidi, ottenuta addizionando magnesio prima e/o durante la colata, il prodotto finito è esente da eventuali fessurazioni dovute a concentrazioni di sforzo sulle “lamelle’’ con conseguenti possibili linee di propagazione di rottura, occasionali nella ghisa lamellare.

A differenza della ghisa lamellare, la ghisa sferoidale presenta caratteristiche meccaniche che permettono di realizzare manufatti sensibilmente più leggeri, incrementando la facilità di posa e manutenzione, nel rispetto delle disposizioni comunitarie per la sicurezza sul lavoro.

La gamma di griglie e chiusini in ghisa sferoidale Link Industries

La lunga esperienza coltivata nel settore nel corso degli anni ha permesso a Link Indutries di realizzare una gamma completa di griglie e chiusini per il coronamento e la chiusura in ghisa sferoidale, destinati ad aree pedonali e veicolari e certificati e conformi alla normativa EN124-1 ed EN124-2: 2015.

Nello specifico la gamma include:

  • Chiusini d’ispezione – Classe di portata B125, C250, D400
  • Chiusini centro strada – Classe di portata D400 con telaio quadrato, circolare e ottagonale
  • Chiusini a sezioni – Classe di portata D400, 2/4 coperchi triangolari con telaio quadrato e rettangolare
  • Griglie piane e concave – Classe di portata C250 e D400
  • Griglie per canali – Classe di portata C250, D400
  • Caditoie a bocca di lupo
  • Pluviali dritti e curvi con terminali a bicchiere
  • Chiusini manovra/servizi e accessori

Chiusini in ghisa sferoidale

chiusini LGSMEN in ghisa sferoidale sono dispositivi di coronamento e/o chiusura di pozzetti di acquedotti e fognature o coperture a servizio delle bocchette di linee elettriche e telefoniche.

Chiusino in ghisa sferoidale Link Industries
Chiusino in ghisa sferoidale

Queste soluzioni rispondono alle direttive della norma UNI EN 124:2015 per Dispositivi di coronamento e di chiusura dei pozzetti stradali, adottata in tutti i paesi dell’Unione, a tutt’oggi non armonizzata.

La UNI EN 124:2015 stabilisce i materiali da utilizzare a seconda della zona d’impiego, suddivide i chiusini nelle relative classi di portata e stabilisce che tutti i dispositivi vengano commercializzati con una marcatura parlante (indicante la normativa di riferimento, la classe corrispondente, il nome del fabbricante come l’ente di certificazione indipendente internazionalmente riconosciuto).

La produzione dei chiusini Link Industries è allineata, inoltre, al D. Lgs N. 206 del 06.09.2005, noto come Codice del Consumo, che stabilisce le informazioni minime da fornire al consumatore relativamente alle caratteristiche di quanto commercializzato sul territorio nazionale, inclusa la sua origine.

Oltre ad attenersi scrupolosamente alla normativa di riferimento, le soluzioni Link Industries sono sottoposte a verifiche di qualità effettuate da un ente terzo indipendente per testare e sancire la bontà della certificazione volontaria e la conformità degli articoli commercializzati.

Griglie in ghisa sferoidale

Link Industries realizza griglie concave e piane in ghisa sferoidale, predisposte per raccogliere e far confluire le acque mediante utilizzo di sifone (ad eccezione della sola misura 700×700 esterna).

Griglia in ghisa sferoidale
Griglia in ghisa sferoidale per il drenaggio

Queste soluzioni sono dotate di un innovativo sistema di sicurezza con chiusura a scatto e sono conformi alla normativa EN124-1/2 : 2015.

Le griglie GSGEN si suddividono in

  • Gruppo 3 – Classe C250 a partire dalla dimensione 300×300 sino alla 700×700
  • Gruppo 4 – Classe D400 a partire dalla dimensione 500×500 sino alla 700×700

Le caditoie realizzate da Link sono caratterizzate da un sistema di vincolo al telaio con cardini di rotazione che consente l’apertura e, all’occorrenza, l’eventuale rimozione delle griglie. La presenza di barre elastiche di chiusura funge, invece, da sistema di sicurezza per la prevenzione di aperture accidentali, pur consentendo regolari accessi per pulizia e manutenzione degli impianti di raccolta.

Le griglie della classe C250 sono caratterizzate da feritoie di larghezza inferiore a 20 mm al fine di garantire la sicurezza del traffico ciclistico e presentano una superfice drenante sviluppata per favorire il normale deflusso delle acque, tutto nel rispetto del Decreto Del Ministero dei Lavori Pubblici e della normativa.

Le griglie GSGEN, ben posate a seguito di un’attenta progettazione, contribuiscono, con tutto il loro peso, ad un miglioramento della vivibilità dell’ambiente urbano per una gestione sostenibile della risorsa idrica urbana, sia in termini di utilizzo che di energia a essa associata.

Funzione Smartlock integrata e accorgimenti

I chiusini e le griglie Link sono dotati di un efficiente dispositivo chiamato “Smartlock” che, tramite barre di chiusura/allaccio, vincola i coperchi e le griglie ai telai impedendo l’apertura accidentale e il sollevamento al passaggio di mezzi pesanti e rendendo difficile l’asportazione ed il furto.

E’ bene tenere presente che, prescindendo dall’accuratezza della posa in opera, i dispositivi di coronamento e di chiusura sono normalmente soggetti a vari gradi di usura nel tempo, in special modo se installati in zone di grande sollecitazione.

Pertanto è opportuno verificare, almeno annualmente, le condizioni generali della cornice di materiale attorno al bordo esterno del telaio, la superficie di appoggio del coperchio sul telaio, delle guarnizioni (ove presenti), la funzionalità dell’eventuale articolazione e dei sistemi di bloccaggio.

Scarica il catalogo Edilizia 2021

Richiedi informazioni a Link Industries su Linea edilizia ghisa: chiusini e griglie in ghisa sferoidale

Compila il modulo per ricevere maggiori informazioni sul prodotto o per un preventivo personalizzato. La tua richiesta verrà trasmessa direttamente agli uffici commerciali del produttore.

Cliccando sul tasto Invia dichiaro di aver letto ed accettato le limitazioni del servizio e l'informativa sulla privacy

* Il campo è obbligatorio



Altri prodotti

Comunicati