Piastrelle di ceramica italiane: innovazione e accoglienza al Sia Guest 2008

A cura di:

I materiali ceramici italiani partecipano per la prima volta a Sia Guest 2008, il 58° Salone internazionale dell’accoglienza che il quartiere fieristico di Rimini ospita dal 22 al 25 novembre prossimi.
Questa importante rassegna fieristica, che rappresenta la nuova frontiera dell’ospitalità, si conferma l’evento di riferimento per tutte le realtà industriali e i fornitori di servizi collegati al mercato dell’accoglienza, dove la piastrella di ceramica trova uno spazio di eccellenza, grazie alle caratteristiche intrinseche che la rendono all’avanguardia per design, prestazioni, ricercatezza estetica, varietà e qualità, oltre che per tecnologie costruttive.

Sia Guest è un vero e proprio salone dedicato all’innovazione, ai luoghi, alle tendenze, ai progetti in continua evoluzione del mercato dell’accoglienza; un appuntamento di richiamo per progettisti, costruttori, architetti e designer che desiderano aggiornarsi sulle nuove tendenze nel campo del design e della progettazione.

La partecipazione di Ceramiche Italiane a Sia Guest rientra nell’ambito delle iniziative promozionali 2008 in favore dell’industria ceramica italiana, e sottolinea l’importanza dell’ospitalità quale mercato di rilievo per questo settore. Ricca di compartimenti alberghieri, ristoranti, pubblici esercizi e centri benessere, la Riviera adriatica che ospita questo importante evento fieristico rappresenta infatti una delle destinazioni di maggior vivacità per l’industria italiana di piastrelle di ceramica, che si prestano ottimamente a questo tipo di utilizzo finale.

Lo stand disegnato dagli architetti Dante Donegani e Giovanni Lauda, che si trova presso il Padiglione C5 (Arredamento e Intersecò) – stand O 98, è dedicato all’esposizione delle produzioni più recenti di piastrelle di ceramica italiane destinate all’arredo del contract e funge anche da punto informativo sui prodotti ceramici italiani che saranno esposti e a disposizione diretta dei visitatori della manifestazione.
La presenza istituzionale alla rassegna fieristica si pone come interessante occasione di incontro con gli operatori del mondo dell’ospitalità e del mercato dell’accoglienza in genere, che coinvolge i settori arredamento, contract, forniture, tessuti e pavimentazioni, attrezzature, tecnologia, servizi, sicurezza, impiantistica, benessere, arredobagno.

Sia Guest rappresenta un evento unico nel suo genere dove innovazione, design e contract giocano un ruolo di primo piano; gli ultimi dati disponibili 2006 parlano di oltre 48mila visitatori provenienti da 36 paesi e circa 180 giornalisti della stampa locale e straniera. Per l’edizione 2008 sono attese, presso i 90mila metri quadri di spazio fieristico, circa 700 aziende. Il programma del Salone prevede un ricco carnet di iniziative collaterali che invitano a scoprire le nuove proposte in tema di accoglienza: mostre ed eventi dedicati alle innovazioni delle diverse sezioni espositive, dove protagonisti saranno i grandi nomi della progettazione e del design, dall’area contract al benessere, dalla ristorazione alle tecnologie; workshop e seminari di aggiornamento; percorsi tematici e convegni sui temi più attuali del mercato ed incontri con i più importanti operatori del settore in campo nazionale ed internazionale.