Ottimisti i dati esteri sulle società dell’Acciaio

A cura di:

Le quotazioni di Tokyo sono in rialzo grazie agli ottimistici dati della Cina che hanno incoraggiato le societa' dell'acciaio, delle spedizioni e di costruzione. I guadagni annunciati da JpMorgan hanno scatenato il rally dei titoli finanziari.
Shinichiro Matsushita, analista di Daiwa Securities, ha affermato che "con i timori di un eccesso di acquisti, segnali esterni (come dati economici e guadagni esteri) stanno alimentando l'appetito degli investitori".
L'indice Nikkei 225 e' salito di 68,89 punti, o dello 0,6%, a quota 11.273,79 punti. Anche l'indice Topix e' in rialzo di 7,80 punti, o dello 0,8%, a quota 998,90 punti.
Nell'Osaka Securities Exchange, le future di Nikkei 225 hanno chiuso in rialzo di 60 punti, o dello 0,5%, a quota 11.270 punti.
Anche le azioni dei produttori di acciaio hanno beneficiato dei dati cinesi, con un rialzo dell'1,7%.
La societa' di costruzione Komatsu, esposta ai mercati cinesi, e' salita dell'1,7% a 1,943 yan.
I titoli finanziari hanno registrato buoni risultati, con Mitsubishi UFJ Financial Group in rialzo dell'1,6% a 517 yan e T&D Holdings in rialzo dell'1,8%, grazie al positivo sentiment generale seguito all'aumento del 55% del profitto netto del 1° trimestre di JpMorgan.