Grande commessa in Germania per thyssenkrupp

TK Elevator Italia

Aumentare le linee dei mezzi pubblici su rotaia è la grande sfida di tutte le città europee, soprattutto per rispondere al continuo aumento della popolazione che vive nei centri urbani.
thyssenkrupp ha aperto il 2016 aggiudicandosi una grande commessa a Monaco di Baviera.
Si tratta di 102 scale mobili per la rete metropolitana della città: la commessa più grande acquisita in Germania.

thissen

thyssenkrupp Elevator, insieme alla società pubblica Stadtwerke München GmbH (SWM) sono stati chiamati per sostituire 102 scale mobili nella rete del Münchner Verkehrsgesellschaft (LAM): un ordine il cui valore complessivo è di otto cifre. L’installazione delle nuove scale mobili sarà completato entro i prossimo quattro anni.
In totale SWM sostituirà 125 scale mobili entro il 2019.
“Siamo orgogliosi che l’eccellenza dei nostri prodotti e la costante attenzione al cliente abbiano fatto la differenza in fase di selezione” ha dichiarato il Dott. Oliver Tietze, CEO thyssenkrupp Elevator – Europe and Africa “Questo contratto rappresenta un record per il nostro settore, in Germania”.
Con SWM, ThyssenKrupp ha acquisito un importante cliente che insieme a MVG, è uno dei maggiori operatori del trasporto pubblico in Germania che conta oltre 770 scale mobili e costituisce la più fitta rete nel mondo. In totale, la metropolitana di Monaco trasporta circa 400 milioni di persone ogni anno e con questo contratto la città raggiunge nuovi ed elevati standard tecnologici per la mobilità urbana.
Oltre a installare le nuove scale mobili thyssenkrupp sarà anche responsabile dello smaltimento dei vecchi impianti, supportando il processo di ispezione da parte del TÜV.

thissen1

Innovare per cambiare

“Vogliamo affiancare i nostri clienti nelle sfide lanciate dalla crescente  urbanizzazione, è essenziale trovare nuove soluzioni per il trasporto all’interno delle città che consentano di risparmiare tempo e riducano il consumo di energia e di risorse ambientali”, ha dichiarato Tietze.

Ad esempio, l’innovativo sistema di trasporto ACCEL, favorisce la costruzione di nuovi punti di accesso alle stazioni della metropolitana già esistenti, rendendole facilmente raggiungibili anche per chi di solito non utilizza la metropolitana a causa della distanza dalle stazioni.
I sistemi metropolitani possono essere maggiormente sfruttati creando nuovi punti di accesso, questo nuovo sistema di trasporto è in grado di attirare il 30% di passeggeri in più all’interno delle stazioni. ACCEL è la migliore alternativa alla costruzione di nuove e costose stazioni metropolitane e allo scavo di nuovi tunnel di collegamento, garantendo una significativa diminuzione del numero di automobili in circolazione.



Altri articoli riguardanti l'azienda

Altri prodotti dell'azienda

Focus prodotti

TK Elevator Italia produce nelle seguenti categorie