Umbria: borse di studio per la qualità architettonica

A cura di:

Le borse di studio sono riservate a laureati in discipline inerenti l’architettura, l’ingegneria civile, l’urbanistica, l’ingegneria civile e ambientale ed il Territorio in possesso di laurea magistrale conseguita, da non più di 3 anni, nelle Università con sede in Umbria, di età non superiore a 30 anni che presentino, in accordo con un professore di riferimento afferente ad un Dipartimento universitario umbro, programmi di ricerca ritenuti di elevato interesse per la qualificazione e lo sviluppo del territorio regionale e della qualità urbana.
Il titolo di studio deve essere posseduto alla data di scadenza del bando.

Le borse di studio possono essere concesse a cittadini di qualunque nazionalità e di entrambi i sessi.

Numero e durata delle borse di studio
Saranno assegnate n. 2 borse di studio dell’importo di Euro 8.000,00 cadauna. Le ricerche oggetto dei programmi presentati dai soggetti assegnatari hanno durata massima di 12 (dodici) mesi, non rinnovabili.

La borsa di studio è erogata con le seguenti modalità:
– una prima quota pari al 50% dell’importo complessivo della borsa di studio al raggiungimento della fase intermedia, come risultante dal cronoprogramma presentato;
– una seconda quota (saldo) pari al residuo 50% dell’importo complessivo della borsa di studio, dopo l’avvenuta presentazione dei risultati della ricerca da parte del fruitore della borsa di studio.

Le domande devono essere inviate entro il 31/01/2012 ore 13,00.

Per informazioni e chiarimenti: Regione Umbria – Giunta Regionale, Direzione Programmazione, innovazione e competitività dell’Umbria – Ambito di Coordinamento Territorio, infrastrutture e mobilità’ – U.O.D.T. Politiche dei Centri Storici, Via M. Angeloni, 61, 06124 – Perugia – tel. 075/5045993, fax 075/5045567.
www.regione.umbria.it