Secondo Workshop Sicily Lab 08: 1 + 1 = Tre

A cura di:

Energie e Squilibri mediterranei Nuove forme per l’IT e per l’Architettura a cura di Antonino Saggio e nITro. Special Guest sarà Giovanni D’Ambrosio che seguirà come docente l’intero seminario apportando al lavoro il suo contributo nelle tematiche ambientali, comportamentali e nell’uso inventivo dei materiali semplici e quotidiani che derivano dalla sua grande esperienza nei paesi del Lontano Oriente.
Il workshop è rivolto a designer provenienti dalle diverse discipline della progettazione che si trovano nei primi anni di ricerca autonoma dopo la laurea o negli anni finali del proprio curriculum universitario e vogliono avere una opportunità di approfondire temi e problematiche nuove, ma applicate ad un contesto reale.
Tema del seminario
Il bagaglio di ricerche nell’applicazione delle tecnologie informatiche si combinerà con l’esperienza concreta della realizzazione dei principi ambientali, dell’uso creativo della vegetazione, dell’invenzione dell’uso architettonico di materiali semplici e quotidiani e su una chiave antropologica attenta ai comportamenti reali delle persone. La combinazione di queste due aree di interesse condurrà la ricerca dei partecipanti verso nuove ipotesi, continuando il lavoro del Sicily Lab nel grande tema delle “Energie e Squilibri mediterranei. Nuove forme dell’Information Technology e dell’Architettura”.
Una particolare attenzione sarà posta anche agli usi innovativi della ceramica nella costruzione, nel design, nell’organizzazione degli spazi, nel rapporto con l’IT, offrendo un contributo a ditte interessate alla ricerca di nuove idee in questo settore.
Il lavoro dei designer partecipanti al seminario sarà arricchito da una serie di conferenze di architetti di grande interesse operanti in Sicilia, avrà una calendarizzazione giornaliera delle attività, si inaugurerà con una mostra pubblica nella sede del Sicily Lab il giorno 31 agosto a Gioiosa Marea e finirà con una presentazione pubblica.
Alla fine del Workshop verrà fornito un attestato di partecipazione firmato da Antonino Saggio con un commento sull’attività svolta nel workshop. Tale attestato costituisce parte integrante del proprio curriculum professionale e di ricerca.

Per ulteriori informazioni
http://www.nitrosaggio.net/sicilylab/08/Program/index.htm