Premio IQU innovazione e qualità urbana, bando in scadenza

A cura di:

Dalla riqualificazione urbana alla mobilità e le tecnologie per la gestione della città, un premio per i migliori progetti delle amministrazioni pubbliche nel campo della trasformazione della città e dello spazio pubblico. Scade lunedì 16 febbraio 2009 il bando della quinta edizione del Premio IQU Innovazione e Qualità Urbana, promosso dal Gruppo Maggioli in occasione di EuroP.A., il salone delle autonomie locali in programma alla Fiera di Rimini dall’1 al 3 aprile 2009.
Rivolto a opere già realizzate o a nuovi utilizzi e progettazioni, il premio si struttura in tre diverse aree tematiche: “tecnologie”, ovvero il settore delle tecnologie informatiche per la gestione del territorio, dall’urbanistica all’economia, i servizi sociali, la sicurezza, l’ambiente; “mobilità” per i servizi pubblici di trasporto, le infrastrutture e i progetti a favore dell’autonomia delle persone con disabilità; “città e architettura”, per i progetti di riqualificazione urbana capaci di valorizzare le esigenze del contesto ambientale in rapporto con le richieste funzionali, impiantistiche e gestionali.
La partecipazione al Premio IQU è aperta a tutte le amministrazioni locali in cui la progettualità è stata sviluppata all’interno dei propri uffici o da professionisti abilitati esterni, alle cooperative, alle municipalizzate e alle società private che coordinano e gestiscono servizi sul territorio.
I progetti vincitori saranno presentati nel corso del convegno “Innovazione e qualità urbana” che si svolgerà il 3 aprile all’interno di EuroP.A. Saranno assegnati un primo, un secondo e un terzo premio per ogni area tematica e per ciascuna delle due sezioni “opere già realizzate” e “nuovi utilizzi e progettazioni”.
Verranno inoltre premiati i progetti votati dal pubblico sul sito www.euro-pa.it e quelli in cui siano riconosciuti criteri di progettazione partecipata, accessibilità e sostenibilità ambientale ed ecologica.
Per ulteriori informazioni e per scaricare i documenti per la partecipazione al Premio IQU
www.euro-pa.it/piqu.htm