Luce e ampio spazio per la nuova galleria Zodo Arte contemporanea a Milano

A cura di:

Colombo+associates firma il progetto e l’allestimento della nuova galleria milanese Jerome Zodo Arte contemporanea, che aprirà i battenti entro fine anno in zona Porta Venezia, nell’ex Artdecò Cafè di via Melzo. Colombo+associates sta realizzando uno spazio espositivo innovativo, dedicato alle opere degli artisti contemporanei selezionati da Jerome Zodo.

L’architetto Paolo Colombo ha voluto dar vita ad un progetto di galleria d’arte del tutto nuova. Uno spazio espositivo che diventa protagonista, in grado di dialogare e di fondersi con le opere esposte in un’unica esperienza artistica. Il soffitto diventa luogo di aggregazione: dalle volte scendono infatti cubi di vetro che definiscono, fra le antiche colonne in ferro, un nuovo piano d’esposizione. L’attenzione si sposta verso l’alto dove i cubi, come geometrici nidi, disegnano un ambiente quasi “organico”, fatto di linee decise e trasparenze. Il pavimento assume una funzione neutra, di semplice percorso. Così facendo il messaggio dell’artista non è più racchiuso entro i confini dell’opera, ma si fonde con lo spazio circostante, avvolgendo lo spettatore.