Dubai Wood Show

A cura di:

In aprile si terrà la più importante fiera mediorientale dedicata al legno e agli operatori del settore: acquirenti, venditori e committenti. 
Per tre giorni, da martedì 13 a giovedì 15, il Dubai Wood Show offrirà ad aziende e agenti locali e internazionali non solo una vetrina specialistica in cui presentare i propri prodotti, ma anche l’opportunità di partecipare a una serie di incontri per saperne di più sul legno e sulla sua lavorazione, allacciando rapporti strategici con compratori, commercianti e investitori.
La manifestazione, che negli ultimi quattro anni ha registrato un trend di crescita eccezionale, segue attentamente l’evoluzione tecnologica, dando spazio alle soluzioni più innovative per l’industria del legno.
Il Dubai Wood Show ambisce inoltre a rappresentare una piattaforma prestigiosa da cui lanciare idee creative, in un momento in cui produttori e rivenditori guardano con sempre maggiore interesse a risorse rinnovabili, sostenibili ed ecocompatibili.La fiera prevede forum, tavole rotonde e workshop, utili anche per tessere nuove relazioni.
Il Dubai Wood Forum consiste in una serie di esclusive sessioni a tema: nell’ambito delle quattro ore di conferenze quotidiane, intervengono autorevoli esperti del settore e alti dirigenti dell’industria del legno. 
Scopo degli incontri è definire un’agenda in cui trovino posto attività di progettazione e novità tecniche, prezzi e problemi tariffari, norme di bioedilizia e commercio legale del legno, con particolare attenzione alle strategie di sviluppo ed espansione in Medio Oriente, inclusa la logistica e le opportunità relative alla catena di approvvigionamento.
Il tutto con l’obiettivo di offrire al pubblico strategie credibili e innovative per poter competere con successo in un mercato in rapida trasformazione come quello del legno.Le tavole rotonde, che si terranno il 14 e il 15 aprile, costituiscono un ideale momento di interazione con le società leader dell’intero settore del legno sia a livello regionale che internazionale.
L’iniziativa, che prevede fra l’altro esclusivi incontri one-to-one, dovrebbe beneficiare dell’atteso aumento delle presenze alla sola e unica fiera del  legno nella regione.
I workshop sono una serie di tre sessioni interattive di due ore ciascuna sui temi caldi del settore, come la classificazione del legno di provenienza legale (in una prospettiva americana ed europea), la certificazione “verde” per l’industria del legno, l’accesso al mercato mediorientale e degli Emirati Arabi, l’innovazione dei processi di lavorazione, le ultime tendenze progettuali e gli aspetti relativi alla logistica e alla filiera del legno. 
Ogni presentazione vuole essere un’esperienza stimolante e istruttiva, pensata per offrire ai partecipanti – in piccoli gruppi di 20-30 delegati accreditati – un quadro completo dei temi di attualità e un valido strumento di formazione sull'industria del legno, anche tramite l’analisi tattica delle esigenze operative dell’azienda.
Al termine dei workshop i partecipanti disporranno di una serie di valide metodologie che potranno applicare alla gestione quotidiana del lavoro e allo svolgimento della loro professione. Le attività di networking comprendono una cena di gala e diversi cocktail con il breve intervento di un esperto di chiara fama relatore di “Fortune 500”, autore e docente che saprà certamente ispirare e motivare il pubblico.
L’American Hardwood Export Council (AHEC), Official Knowledge Partner di questi eventi previsti a margine della fiera, avrà un ruolo centrale sia nell’ambito del Dubai Wood Forum che dei Workshop, facendosi promotore di interventi specialistici su vari temi, dalla certificazione alla bioedilizia, alla classificazione del legno di latifoglie.
L’AHEC coordinerà inoltre l’American Hardwood Pavilion, il grande padiglione che riunisce nove importanti produttori ed esportatori di legno di latifoglie statunitense.
Per ulteriori informazioni sul Dubai Wood Show, visitare il sito www.dubaiwoodshow.com
Per saperne di più sull’AHEC e sul suo ruolo al Dubai Wood Show 2010, contattare lucy@americanhardwood.org