Ceramiche Made in Italy nel mondo

A cura di:

Maison & Objet, in programma fino al 5 settembre 2006 presso il polo fieristico di Paris Nord Villepinte, è il Salone Internazionale dedicato alla decorazione della casa, importante punto di riferimento e aggiornamento per architetti, progettisti, interior designer, arredatori e giornalisti e all’interno del quale trovano per la prima volta uno spazio di eccellenza i prodotti di punta delle aziende italiane produttrici di piastrelle di ceramica.
Il mercato francese è da sempre uno degli sbocchi commerciali europei più importanti per l’industria delle piastrelle di ceramica italiana.
E i numeri lo dimostrano. Nonostante l’attuale momento di crisi congiunturale, l’export delle aziende italiane verso la Francia nel primo trimestre 2006 ha raggiunto i 15.947.303 metri quadrati per un controvalore superiore a 163 milioni di euro.

Per rafforzare ancor più la già consolidata immagine del Made in Italy sul territorio francese, Ceramics Tiles of Italy partecipa assieme all’ICE per la prima volta alla fiera parigina all’interno della sezione Projets.
Lo stand istituzionale funge da punto informazione sulle piastrelle di ceramica italiane che sono esposte fisicamente in tutta la loro varietà, qualità, ricercatezza estetica ed eccellenza, peculiarità queste grazie alle quali il Made in Italy detiene il primato assoluto, anche nel comparto ceramico.

Il valore di eccellenza della fiera parigina, che raccoglie il meglio delle proposte in termini di tendenze moda-casa e degli stili abitativi contemporanei, è ampiamente testimoniato dai numeri “record”: la manifestazione vede la presenza di circa 80.000 visitatori (oltre 13.000 dei quali sono studi di architettura, interior design, decoratori e progettisti, preziosi interlocutori delle aziende italiane che, anche grazie al significativo scambio di informazioni e conoscenze con questi professionisti, sono riuscite nel tempo a sviluppare assieme interessanti progetti) e circa 3.000 giornalisti internazionali.

Maison & Objet a cadenza semestrale oggi più che mai è in crescita costante e sempre più aperta al mondo, orgogliosa di mostrare il risultato di continui aggiornamenti e ricerche.
Nell’edizione di settembre la manifestazione risulta essere particolarmente orientata alla progettistica di interni, un universo nel quale il Made in Italy occupa un posto d’onore all’interno della sezione Projets. Un’occasione unica per scoprire le nuove tendenze che vedono la piastrella di ceramica italiana rivestire un ruolo da protagonista nell’arredo e nella decorazione della casa.