Tranciati precomposti multilaminari per l’architettura e il design

A cura di:

Busnelli International è dal 1927 nel mondo del legno. Abbiamo incontrato Alessandro Busnelli, titolare dell’azienda insieme al fratello Alberto.

Busnelli

La sua azienda collabora con architetti e progettisti del mondo del design per la progettazione di complementi per l’industria del mobile?

L’azienda si avvale di queste collaborazioni perché sia io che mio fratello Alberto le riteniamo di fondamentale importanza per un mercato globale che, sempre più si rivolge al mercato del contract. Siamo in grado di proporre prodotti e soluzioni anche su specifiche richieste: se un architetto chiede un’essenza con una particolare texture e colore, noi la produciamo. Questo senza dimenticare che abbiamo una collezione di tranciati precomposti che comprende più di 500 essenze a catalogo! Un vero e proprio archivio pronto ad esaudire ogni richiesta e che viene utilizzato anche come fonte di ispirazione nella realizzazione di essenze su misura, personalizzabili per tonalità, cromie, texture.

busnelli-tranciato
Tranciato multilaminare Busnelli International

Inoltre collaborate direttamente con le eccellenze nel settore del mobile?

Direi che è una delle nostre principali caratteristiche; siamo in grado di affiancarli dalla progettazione alla scelta degli articoli, offrendo anche indicazioni e suggerimenti sulle tipologie materiche più adatte ad ogni progetto. Le nostre collezioni di tranciati multilaminari rappresentano d’altronde una vastissima selezione fra le essenze migliori, suddivise in categorie per poter offrire uno strumento di rapide consultazione ed individuazione della scelta più consona. Da sempre proponiamo per il settore contract progetti customizzati in esclusiva per hotel – contract; per l’arredamento, con una varietà di collezioni di legno ricomposto, abbinata alla sostenibilità certificata di ogni essenza, che permettono di vestire con classe e qualità esclusiva qualsiasi ambiente di interni; inoltre proponiamo pannelli per pavimenti, porte, e oggettistica. Siamo presenti nel settore navale (con legno dall’alta qualità, dagli elevati standard di resistenza alla luce e dai colori durevoli nel tempo.) e in quello dell’automotive. E’ importante evidenziare che operiamo con successo nel mondo dell’architettura, del design ed anche nel fashion, lavorando nella progettazione di showroom per le migliori case di moda.

texture
Pannello in tranciato multilaminare

Qual è il vostro ultimo progetto?

Il nostro ultimo progetto è Teknowood, un pannello multimediale in tranciato destinato al mercato contract, un progetto che porta la firma del nostro Art Director, l’architetto Alessia Galimberti.

Teknowood vuole essere una proposta che intende sostituire le classiche boiserie che troviamo normalmente negli hotel e che, grazie a sistemi ed applicazioni tecnologiche, garantisce una serie di vantaggi quali: la possibilità di vedere programmi televisivi, di connettersi ad internet o alla propria mail e di comunicare direttamente con la reception attraverso comandi vocali.

Teknowood
Teknowood, il pannello multimediale

Lo abbiamo presentato, con successo, in occasione del Fuori Salone, al grattacielo Pirelli, in una iniziativa organizzata dall’architetto Alessia Galimberti, che ha visto coinvolti, oltre all’azienda, anche il presidente di ADI, Luciano Galimberti, e la direttrice dell’ENAIP di Cantù. L’evento, infatti, ha voluto anche rimarcare come le aziende possano collaborare con gli enti di formazione, come nel caso di ENAIP, investendo in R&S e formando una nuova generazione di creativi. E’ dunque con soddisfazione che affermo che molte delle nuove texture realizzate dagli studenti dell’ente diretto da Ilenia Brenna sono entrate a far parte del catalogo della Busnelli International, nel contesto della produzione di nuove collezioni di tranciato multilaminare in vero legno.