Ad ottobre cala fiducia settore costruzioni

A cura di:

Tra le altre variabili rilevate, continuano a deteriorarsi per il secondo mese consecutivo i giudizi sull’attività di costruzione.
A completare il quadro negativo contribuiscono anche le prospettive sui piani di costruzione, il cui saldo diminuisce ritornando negativo. Infine, si osserva che il saldo della tendenza dei prezzi praticati nel settore scende riportandosi sui livelli dello scorso giugno.
Per il terzo mese consecutivo diminuisce il numero di imprenditori che non trova ostacoli limitanti l’attività di costruzione e, tra coloro che dichiarano di averne trovati, prevale sempre l’insufficienza della domanda quale ostacolo allo svolgimento dell’attività.
Guardando alla disaggregazione settoriale, si evidenzia un deciso peggioramento della fiducia per le opere non edificatorie mentre si osserva un leggero miglioramento nel settore dell’edilizia