Primo rapporto sull’incentivazione degli impianti fotovoltaici

A cura di:

Gse Spa, il Gestore dei Servizi Elettrici, ha presentato il primo rapporto sull’incentivazione degli impianti fotovoltaici in conto energia, con i principali risultati ottenuti nel periodo settembre 2005 – ottobre 2006.
Dai dati si evidenziano i primi effetti degli incentivi al fototovoltaico lanciati nell’estate del 2005 con il decreto ministeriale del 28 luglio.
Grazie al conto energia sono infatti in arrivo 6.630 impianti. Di questi, 900 sono già in esercizio per una potenza complessiva di oltre 6 MW. Terminati i lavori invece per 1.400 impianti per circa 10 MW di potenza complessiva, mentre 4.330 impianti risultano in costruzione per un totale di oltre 62 MW.
La relazione contiene i dati sulle domande ricevute, sugli elenchi e sulle graduatorie redatte dal Gse, soggetto attuatore dell’incentivazione alla produzione fotovoltaica. Il testo fornisce inoltre, per ciascuna regione e provincia – e per ciascuna fascia di potenza – l’ubicazione degli impianti fotovoltaici in costruzione e in esercizio, la potenza entrata in esercizio e la relativa produzione elettrica.
In particolare, nel primo anno di operatività del Conto energia, le attività hanno in prevalenza interessato la fase istruttoria di ammissione alle tariffe incentivanti. Dal giugno 2006 sono iniziate a pervenire al Gse le comunicazioni relative agli adempimenti, successivi all’ammissione, degli impianti in costruzione e di quelli entrati in esercizio.
A fine dicembre 2006 hanno comunicato al GSE:
– l’inizio dei lavori di costruzione, 4.330 impianti per un totale di oltre 62 MW;
– la fine dei lavori, poco meno di 1.400 impianti per circa 10 MW di potenza;
– l’entrata in esercizio, quasi 900 impianti per una potenza complessiva di oltre 6 MW.

Per ulteriori informazioni:
www.gsel.it