Master Lo spazio In-Forme

A cura di:

Prende il via il prossimo 4 maggio la Settima Edizione del master “Lo spazio In-Forme” in partnership con l’Arca, Arch’it e il Centro Studi e Ricerche iGuzzini con il patrocinio di CNAPPC, CNI e Ordine Architetti Pianificatori, Paesaggisti, Conservatori Roma e Provincia, e con il supporto di Bticino.
Il Master è concepito come corso di specializzazione e formazione professionale che sviluppa l’intero iter progettuale in ambiente digitale – dagli studi preparatori al modello finale – considerandone gli aspetti teorici, grafici, tecnici e di documentazione.
La finalità primaria del Master è fornire gli strumenti, essenzialmente culturali, indispensabili alla progettazione architettonica assistita per la formazione di un progettista con competenze specifiche delle più innovative tecnologie informatiche inerenti il rilievo, la progettazione e la rappresentazione dell’architettura e dell’ambiente, la creazione di elaborati grafici e multimediali.
Il Master è strutturato in 3 moduli didattici – articolati in lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche – un laboratorio progettuale conclusivo e seminari di approfondimento.
Requisiti di ammissione: l’accesso al Master è riservato a studenti in possesso di Laurea in Architettura, Ingegneria o di diplomi equivalenti.
Possono essere presi in considerazione anche titoli o lauree di diverso tipo o indirizzo purché venga mostrato un particolare interesse culturale-professionale affine agli obiettivi del corso.

Frequenza obbligatoria: giovedì e venerdì, 8 ore al giorno.
Data la disponibilità di posti è ancora possibile inviare la propria domanda di iscrizione corredata da curriculum vitae.
Il CV sarà tempestivamente esaminato e inviato riscontro ai fini dell’ammissione.
Durata: 5 mesi circa – 1200 ore, di cui 300 ore di didattica frontale ed il resto di esercitazioni pratiche di laboratorio e attività di apprendimento
Premio IN/ARCH e Premio BTicino: da assegnare a compimento del corso di studio al migliore corsista, giudicato tale dal Consiglio dei docenti e dalla Direzione scientifica e didattica, consistenti in un attestato di merito, nel rimborso del 50% della quota di iscrizione e nella pubblicazione dei materiali prodotti sul sito ufficiale dell’IN/ARCH.

Per ulteriori informazioni e per scaricare il bando
www.inarch.it