Gazzotti promuove il concorso di idee Made of wood. Nuovi spazi per il parquet

A cura di:

Ad “Abitare il Tempo”, in programma a Verona dal 21 al 25 settembre prossimi, Venerdì 22 alle ore 10.30 presso la sala Rossigni, l’arch. Claudio Silvestrin, il maggiore rappresentante minimalista nell’architettura contemporanea, sarà protagonista della lecture “Materiali o Design?” promossa ed organizzata da Gazzotti SpA, azienda leader nella produzione di parquet di alta qualità.
Durante l’incontro, Silvestrin illustrerà la filosofia che ispira l’architettura minimalista e spiegherà come materiali naturali quali la terra, la pietra ed il legno possano essere utilizzati per creare spazi architettonici suggestivi ed eleganti.
Grande attenzione verrà poi riservata al tema della qualità dei materiali naturali impiegati.
L’intervento sarà finalizzato alla comprensione delle esperienze di vita a contatto con questi elementi.
Con un linguaggio essenziale e puro il Minimalismo di Silvestrin si traduce in uno stile austero ma mai esasperato, sobrio ma non ascetico, elegante ma privo di ostentazioni.
Nato nel 1954, Claudio Silvestrin si è formato professionalmente tra Milano e Londra, dove attualmente vive e lavora.
Nel 1989 ha fondato a Londra lo studio “Claudio Silvestrin architects” che riceve commissioni da ogni parte del Mondo e opera progetti che spaziano dal design di oggetti, agli interni residenziali e commerciali, alle gallerie d’arte.
Fra i suoi clienti più importanti si contano Giorgio Armani, Illy Caffè, Anish Kapoor, Calvin Klein, Poltrona Frau e la “Fondazione Sandretto Re Rebaudengo per l’arte” che gli ha affidato la realizzazione della nuova sede museale a Torino.
All’architetto è stata dedicata una monografia intitolata “Claudio Silvestrin” scritta da Franco Bertoni e pubblicata da Birkhauser.
In queste pagine si legge una splendida definizione del Minimalismo di Silvestrin: “non è uno stile ma un atteggiamento, un modo di essere, in pratica una reazione contro il rumore, la confusione visiva, il disordine, la volgarità. Il Minimalismo è la ricerca dell’essenza delle cose, non dell’apparenza; è una continua ricerca di purezza, di serenità, di silenzio”.
La lecture dell’architetto Silvestrin sarà l’occasione per presentare il concorso internazionale di idee “MADE OF WOOD. NUOVI SPAZI PER IL PARQUET” promosso da Gazzotti SpA.
L’Azienda, impegnata dal 1910 nella lavorazione del legno e nella produzione di parquet di alta qualità, intende innovare le proprie linee produttive, come dimostra anche l’introduzione sul mercato dei nuovi prodotti Pronto Parquet Extraresistent e la linea Fashion, esposti in Fiera al Padiglione 6 Stand F7.
Il concorso prevede la partecipazione di due distinte categorie (professionisti e studenti) e si concluderà con la premiazione dei lavori migliori il 19 aprile 2007 in occasione del Fuori Salone del Mobile di Milano.

Per ulteriori informazioni
http://parquet.gazzotti.it