ASSOBETON punta sull’aggiornamento

A cura di:

L’Associazione Nazionale Industrie e Manufatti Cementizi) aderente a Confindustria, riconferma il proprio impegno sul fronte dell’aggiornamento organizzando, tra giugno e ottobre, quattro seminari tecnici in altrettante città d’Italia. L’entrata in vigore anticipata di un anno del D.M. 14/01/2008 richiede, infatti, un necessario aggiornamento da parte degli operatori della filiera.

La prima tappa toccherà la città di Firenze il 30 giugno p.v. presso la sede di Confindustria Firenze. I lavori si apriranno alle ore 9:30 con l’introduzione del Direttore di CONFINDUSTRIA FIRENZE, Francesco Caracciolo e il Direttore di ASSOBETON, Maurizio Grandi. La giornata si articolerà in cinque moduli ognuno curato personalmente da un Segretario Tecnico Assobeton.

Il primo modulo sarà presentato dall’Ing. Franca Zerilli che illustrerà l’inquadramento legislativo della marcatura CE dei materiali e dei prodotti da costruzione. Inoltre, verrà dato ampio respiro al supporto che la certificazione può dare agli operatori della filiera delle Costruzioni.
A seguire verrà illustrata, nel secondo modulo, con la collaborazione dell’Ing. Gianpiero Montalti, l’inquadramento legislativo dell’acciaio per armature, della vendita e l’acquisto di acciaio per c.a.o. ed infine, verrà analizzata la lavorazione e i controlli dello stesso nei centri di trasformazione.

Nel pomeriggio, dopo il lunch a buffet, la Dott. Ing. Alessandra Ronchetti illustrerà l’inquadramento legislativo dei prodotti prefabbricati strutturali con particolare attenzione alle norme armonizzate a alla marcatura CE. Verranno analizzati i prodotti soggetti a qualificazione, i documenti che accompagnano le forniture in cantiere e i controlli di accettazione in cantiere, dando anche qualche esempio applicativo per famiglie di prodotti.

Il quarto modulo, presentato dal Dott. Ing. Gustavo Penaloza, illustrerà l’inquadramento legislativo, le norme armonizzate e la marcatura CE dei prodotti prefabbricati non strutturali soffermandosi sui documenti che accompagnano le forniture e i controlli di accettazione in cantiere attraverso esempi applicativi per famiglie di prodotti.
L’ultimo modulo, presentato dall’Ing. Gianpiero Montalti, riguarderà l’inquadramento legislativo e il quadro riassuntivo delle responsabilità che si presentano dalla prescrizione di manufatti prefabbricati ai controlli di accettazione in cantiere. La conclusione dei lavori è prevista per le ore 17:00.

La partecipazione ai seminari è a pagamento e dà diritto, inoltre, al ritiro di una copia del volume “La prefabbricazione in calcestruzzo – Guida all’utilizzo nella progettazione” e al volume “ASSOBETON 1956-2006 – 50 anni di storia e memoria”.

Per ulteriori informazioni e per accreditarsi è possibile consultare il sito internet www.assobeton.it