Levi’s Store a Milano

A cura di:

Levi’s Store di Milano, struttura metallica e facciate Stahlbau Pichler

Il building Levi’s di Milano è un edificio architettonicamente affascinante e al contempo funzionale.
Una grande struttura senza barriere di vetro e acciaio a tre piani con terrazzi e giardini.
Posizionato in una zona in forte sviluppo, quella del business center Maciachini, lo store di casa Levi’s si propone come un box di trasparenze evoluto in forma di open space, dove l’aria che porta fermento ad idee e proposte è libera di girare e la luce entra ad illuminare un ambiente dove tutti i reparti vivono quotidianamente fianco a fianco.  Il nuovo building Levi’s, progettato da Italo Rota, è un edificio architettonicamente seducente e al contempo funzionale. Tre piani con terrazzi e giardini, capaci di raffigurare appieno la filosofia Levi’s: niente barriere, pareti trasparenti, uno spazio aperto appunto dove sviluppare una collaborazione a 360°. La nuova sede Levi Strauss Italia di Milano ha strutture e facciate costruite da Stahlbau Pichler.

Levi's Store
Esterno del Levi’s Store

La realizzazione della struttura, su progetto dello studio Planning di Bologna, è stata seguita con estrema precisione, com’è nello spirito dell’azienda di Bolzano. Oltre alle strutture, sempre a Stahlbau Pichler sono stati commissionati il progetto esecutivo e la realizzazione delle facciate.
Su progetto architettonico di Italo Rota, il sistema costruttivo delle facciate si articola attraverso montanti e traversi in acciaio e superfici vetrate, che si sviluppano a loro volta su di un totale di 2700 mq.
Per la realizzazione dei profili l’azienda ha utilizzato un acciaio fabbricato ad hoc tagliato per mezzo di taglio termico RAICO SG2-56 – Uf=0,9.
La struttura in acciaio è stata poi verniciata in opera e le fughe dei vetri sigillate strutturalmente con sigillante SIKA.
Un edificio reso unico dall’attenzione dedicata all’impatto estetico, assicurato dall’utilizzo, per la giuntura della struttura intera, di nodi con fissaggio nascosto e di saldature in opera.

Sthalbau3
Particolare della struttura vetro-acciaio della Levi’s Store

L’andamento armonico e decisamente particolare della facciata è stato raggiunto grazie all’utilizzo di profili tubolari in acciaio dalle differenti misure, essenziali per creare le complesse geometrie tridimensionali della struttura. Un disegno che, nella sua asperità esecutiva, risulta equilibrato e gradevolmente pulito nelle linee, simbolizzando un’antitesi progettuale perfettamente riuscita, un contrasto insito solo nell’essenza esecutiva dell’opera che invece appare assolutamente scevra da difficoltà costruttive nella sua fisicità finale.
Alti livelli di ingegnerizzazione e di finitura estetica distinguono l’impegno esecutivo richiesto da quest’opera la cui progettazione esecutiva è avvenuta in tempi assai ristretti.
L’eccezionalità del montaggio della facciata esterna, giustificata dalla dimensione delle luci di portata (sono oltre 24 i metri di luce libera), si accompagna alla varietà tipologica dei vetri, oltre 300 sagome diverse.
La luce e la trasparenza dunque riaffermano la loro centralità in piena armonia con il masterplan dell’area in cui la sede si inserisce.

interni stahlbau
Vista interna dell’edificio

Levi’s store è quindi uno straordinario punto di incontro tra l’essenza del business park, indipendente e completo, e l’interattività di un centro metropolitano. Straordinaria è infatti la posizione di questo progetto che mantiene una eccezionale capacità connettiva con il quartiere e le zone limitrofe.
Il Levi’s store può difatti usufruire a pieno delle vie di passaggio che s’innervano nell’intero parco. Nuove strade interne al Business Park, un percorso pedonale che taglia in diagonale il sito, percorsi ciclopedonali assicurano un flusso di persone continuo, condizione ideale per lo store.

Superfici vetrate: 2700 mq

Profili di facciata (materiali, tipo di taglio, trattamenti in superficie):

  • Profili in acciaio ad-hoc Stahlbau Pichler SRL
  • Sistema facciata a taglio termico RAICO SG2-56 – Uf=0,9
  • Sistema facciata fredda ad-hoc Stahlbau Pichler SRL
  • struttura in acciaio verniciata in opera
  • Fughe dei vetri sigillati strutturalmente con sigillante SIKA

Acciaio utilizzato (quantità): 180ton – S275JR