Torre della Comunicazione

A cura di:

La Torre della Comunicazione di Aosta è nata dal piano di riconversione dell’Autoporto, elaborato dalla Regione Valle d’Aosta dopo l’eliminazione delle barriere doganali infracomunitarie del 1993.
Immersa nel verde e circondata da montagne, la prestigiosa costruzione descrive, con la sua conformazione a spirale conica, la sintesi tra tecnologia applicata, efficienza funzionale e composizione architettonica.
La struttura interna della Torre, flessibile e articolabile, prevede oltre a 4.600 mq di uffici, un grande salone per conferenze, un bar/ristorante e una panoramica sala per riunioni attrezzata per videoconferenze, mentre all’esterno, le ampie zone di parcheggio sono inserite in un insieme di aree verdi per oltre 40.000 mq.
L’edificio, destinato a ospitare il polo informatico della Regione autonoma Valle d’Aosta, è coperto dal servizio Wireless, e può contare su una performante ed economica rete a banda larga.
Anche sul piano costruttivo la Torre della Comunicazione presenta diverse soluzioni di notevole interesse, tra le quali quella adottata per le coperture assume un ruolo di primaria importanza a livello tecnologico e architettonico.
Le lastre in Ardesia Ceramica Ardogres, utilizzate come manto di finitura del pacchetto di copertura, costituiscono una sintesi eccellente fra estetica e funzionalità.
Questo materiale, grazie alla conformazione piatta e alla particolare strutturazione della superficie, conferisce alla copertura il fascino delle pietre naturali e si armonizza al colore tipico dei tetti valligiani, non comportando quindi disturbi di impatto ambientale.
La composizione intrinseca dell’ardesia ceramica è simile a quella della roccia granitica ottenuta per fusione vulcanica, trattandosi d’argilla caolinica fusa con un procedimento di cottura in forni ad alta temperatura (1250°C).
In questo modo il processo naturale è fedelmente riprodotto, con criteri tecnologici moderni, in condizioni costanti e ottimali, eliminando le variabili e le casualità degli eventi naturali, in modo da garantire prestazioni tecniche decisamente superiori e facilità di posa.
Totalmente ingeliva e impermeabile (assorbimento 0,05 %), inattaccabile dagli agenti esterni, leggera e robusta, presenta inalterabilità nel tempo e imputrescibilità.
La particolare conformazione del prodotto, inoltre, elimina gli inconvenienti di capillarità, semplifica le operazioni di ancoraggio e di sostituzione dei singoli elementi: una perfetta conclusione per una struttura di grande pregio.
Materiali di copertura
Manto di copertura formato da tegole in Ardesia Ceramica Ardogres 25×40, materiale innovativo, derivato dalla tecnologia avanzata del grès porcellanato, caratterizzato da elevati livelli prestazionali di resistenza meccanica, ingelività, impermeabilità, inattaccabilità dagli agenti atmosferici, leggerezza, imputrescibilità e inalterabilità nel tempo, a cui si associano notevoli qualità estetiche.

Per ulteriori informazioni
www.ardogres.com