CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE CON IL SISTEMA ECT

Campo di impiego

Consolidamento di opere murarie

Descrizione del prodotto

ECT SYSTEM
ha affrontato il settore dei materiali compositi in edilizia con un approccio globale ed integrato che comprende la progettazione dei materiali, la produzione di componenti specifici, l’applicazione e le relative verifiche. I numerosi casi affrontati con soluzioni del tutto innovative, mediante componenti appositamente studiati e prodotti sulla base di dati progettuali, sono un’importante dimostrazione della validità di come ECT SYSTEM affronta questo mercato.

UN “SISTEMA FLESSIBILE”
Il Sistema ECT SYSTEM offre diverse opzioni, usufruibili per intero o singolarmente, in base alle necessità del progettista o della committenza.
In sintesi il pacchetto di soluzioni proposte è il seguente:

? Progettazione integrata delle soluzioni, che sono dunque personalizzabili in base alle specifiche tecniche del singolo caso. Lo staff della sezione Engineering si compone di tecnici qualificati in possesso di un Know how specifico in questo settore, frutto di anni di esperienza diretta e di opere personalmente ideate e realizzate. Al progettista strutturale offriamo la possibilità di integrare questi materiali nel progetto, ottimizzando la duttilità della struttura. Al progettista architettonico, – senza stravolgere le proprie idee e ipotesi di intervento – proponiamo valide alternative che gli consentano di razionalizzare meglio gli spazi ed i volumi.

? Produzione su misura dei supporti, nei settori edilizia, nautica e terziario tecnologico, adoperando tecnologie altamente evolute ed esclusive.
Basti pensare alla produzione su misura di lamine in fibra di carbonio realizzate con la tecnologia esclusiva del sottovuoto; oppure ai pannelli strutturali prodotti con evoluti sistemi di assemblaggio dei materiali compositi, che trovano largo uso nella nautica ma anche in soluzioni mirate nel campo dell’edilizia.

? Posa in opera di tutte le tipologie di materali compositi, dalle fibre di carbonio eo fibra di vetro per il consolidamento strutturale, all’assemblaggio in sito di strutture realizzate con profili pultrusi strutturali in GFRP, (glass fiber reinforced polymer).

? La sperimentazione e la ricerca
Da anni ECT SYSTEM opera in stretto contatto con Università e centri di ricerca nella sperimentazione di nuove soluzioni tecnologicamente evolute o nel testare materiali e sistemi già presenti sul mercato. ECT è divenuta nel tempo un punto di riferimento importantissimo per le tesi di laurea dei futuri Ingegneri o tecnici del settore, e le soluzioni o gli argomenti trattati nelle varie tesi trovano spesso un potenziale seguito per possibili applicazioni future.

L’ESPERIENZA E LA PROGETTAZIONE
In questi ultimi anni l’azienda si è dotata anche di moderni macchinari che permettono di effettuare direttamente nei laboratori aziendali un vasto repertorio di prove, testando in prima persona le soluzioni ideate, progettate e prodotte. L’esperienza acquisita in questi anni ci insegna che molto spesso non è possibile intervenire con tecnologie tradizionali, pertanto le fibre di carbonio ed i materiali compositi diventano l’unica alternativa possibile, purché si sappia dove metterli, quanto metterne e soprattutto come applicarli.
A livello normativo, nella progettazione e successivo utilizzo di questi materiali, determinante appare anche il riconoscimento che gli stessi hanno ormai acquisito, sia per quanto previsto nella nuova normativa, che per quanto specificato nei D.T. del C.N.R, senza contare le Normative Europeee e gli Eurocodici, in base ai quali vengono ideate e proposte sempre più frequenti ipotesi progettuali.
Il fattore normativo è una delle tante motivazioni che spingono il progettista, all’inizio del terzo millennio, all’avvalersi di specifiche competenze per alcuni aspetti particolari della progettazione, come nel caso delle fibre di carbonio e dei materiali compositi. Oggi sul progettista e su chi ha compiti decisionali gravano sempre di più nuove esigenze operative, nuove ed infinite responsabilità e soprattutto nuove leggi che regolano e disciplineranno la progettazione.
Per sfruttare i grandi vantaggi di questi nuovi materiali e tecnologie, ormai di uso comune nel recupero e restauro strutturale, è fisiologico che un progettista spesso si avvalga di professionalità esterne che gli garantiscano competenza e capacità specifiche.
La professionalità e la competenza contenuti nel “Sistema ECT” sono un validissimo strumento che il progettista può sfruttare (in tutto o anche in parte) nel difficile compito di gestire le commesse, garantendo alla propria clientela, pubblica e privata, un servizio integrato completo e la sicurezza dell’opera ideata.
E.C.T. SYSTEM opera affinché il progettista e chiunque possa o debba usare questi materiali in edilizia sia supportato da specifiche competenze in tutte le fasi dell’opera da realizzare, dal progetto alla posa in opera.

A chi è rivolto il SISTEMA ECT
? Ai progettisti, per garantire la soluzione “su misura” ed un servizio integrato nel recupero e restauro strutturale.
? Alle imprese, per assicurare il giusto margine di utile, la celerità nei lavori e la qualità dei servizi offerti alla clientela, pubblica e privata.
? Alla committenza per offrire sicure economie nei costi, logistici e di gestione.

Richiedi informazioni a ECT su CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE CON IL SISTEMA ECT

Compila il modulo per ricevere maggiori informazioni sul prodotto o per un preventivo personalizzato. La tua richiesta verrà trasmessa direttamente agli uffici commerciali del produttore.

Cliccando sul tasto Invia dichiaro di aver letto ed accettato le limitazioni del servizio e l'informativa sulla privacy

* Il campo è obbligatorio



Altri prodotti

Approfondimenti

Comunicati