Residenza Fara18

A cura di:

L’azienda italiana Borio Mangiarotti, attiva nel mercato edilizio di residenze, infrastrutture e spazi commerciali, realizza dal 1920 molteplici opere in grado rispondere in modo soddisfacente ai nuovi bisogni del consumatore sempre più esigente.

In un periodo in cui il mercato immobiliare si trova in difficoltà e di fronte ad un consumatore con nuove e diverse esigenze, Borio Mangiarotti propone il nuovo progetto abitativo Fara18, sito a Milano e composto da 37 unità abitative.

Fara18 sarà il primo esempio della nuova filosofia Casa Borio.

Facciata esterna di Fara18
Fara18 – esterno

Borio Mangiarotti, avvalendosi della consulenza di TecMa Solutions, azienda specializzata nell’ambito delle Strategie d’Impresa per società che operano nei settori dell’Architettura, dell’Interior Design e del Real Estate, adotta così un nuovo approccio che le permette di distinguersi all’interno del mercato dei costruttori edili.

Fara18 rappresenta il primo step di un processo evolutivo aziendale che punta a rendere Borio Mangiarotti un costruttore “evoluto”, con un’attenzione all’utente finale senza eguali.

La gestione della vendita delle soluzioni abitative è invece stata assegnata ad Abitare Co., che si distingue all’interno del panorama dell’intermediazione immobiliare milanese per l’elevato profilo dei suoi professionisti.

Fara18 - esterno e vista sulla hall
Fara18 – esterno e vista sulla hall

FARA18

Fara18 è un progetto immobiliare, composto da 37 unità immobiliari situate nel cuore di Milano, che coniuga l’idea del vivere cittadino al benessere domestico.

Le tecnologie edilizie utilizzate hanno permesso all’edificio di rientrare nei requisiti per ottenere la classificazione in classe A, con un consumo pari a 25 kwh/mq all’anno.
Il progetto ha previsto la realizzazione di soluzioni abitative da 2-3-4 locali, oltre agli attici dell’ultimo piano su 2 livelli, ciascuno con una particolare attenzione ai particolari e al comfort dell’utente.

Fara18 - soggiorno di un'unità abitativa
Fara18 – soggiorno di un’unità abitativa

Il complesso residenziale si distingue dalle altre nuove costruzioni per i servizi offerti ai compratori, parte integrante dell’immobile che si acquista: la hall di ingresso delimitata da vetrate, le aree comuni e le ampie finestre a tutta altezza in ogni unità abitativa.

Tutte le abitazioni sono inoltre dotate della predisposizione alla domotica Bticino per un controllo che dall’illuminazione si estende fino a raggiungere ogni locale dell’immobile. Questo smart-building è dotato anche di ricezione satellitare certificato Sky Ready, per usufruire del segnale digitale e dell’interazione con rete internet a banda larga.

Fara18 - cucina all'interno di un'unità immobiliare
Fara18 – cucina all’interno di un appartamento

Per rendere gli ambienti allo stesso tempo funzionali e di design, è stata definita una collaborazione con la piattaforma Milano Contract District selezionando, tra gli altri partner del progetto, Ernestomeda per l’arredo della cucina, dotata di sistemi avanzati di cottura ad induzione a vantaggio di comfort e sicurezza, dotazione che rientra nel capitolato di vendita degli appartamenti.

E‘ stata inoltre predisposta un’area Fitness, attrezzata con strumentazioni Technogym e personale competente messo a disposizione dei condomini per il primo anno.