Centro Euromed

A cura di:

Il progetto dell’Euromed Center rientra in un più vasto organigramma, chiamato “Euroméditerranée”

Euroméditerranée si occupa del rinnovo di alcune aree urbane di Marsiglia attraverso il lancio di alcuni concorsi internazionali di architettura.
Il concorso è stato aggiudicato allo Studio Fuksas nel 2006.

1

Si tratta di un gruppo di immobili che occupano una superficie di oltre 70 000 m2 composti da:

  • 4 edifici per uffici certificati HQE ® (Alta Qualità Ambientale) ed etichettati BBC- Effinergie (edificio a basso consumo) per un totale di 48.000 m2 per ospitare circa 3000 persone,
  • 1 business hotel 4 * con 210 camere e un business center,
  • 1 via pedonale con circa 2000 m2 di negozi e servizi,
  • 1 parcheggio pubblico per 846 posti auto,
  • 5000 m2 di spazi verdi di cui 4.000 m2 per nuovo parco pubblico urbano, il Jardin d’Arenc,
  • 1 complesso cinematografico da 15 sale , i cosiddetti “Delfini”.

2

La prima fase di costruzione coinvolge il parcheggio pubblico per 846 posti auto e l’immobile per uffici denominato “Astrolabe”. In successione, la realizzazione dell’hotel, degli immobili e della restante parte del programma.
Il progetto nel suo complesso vede la collaborazione dei seguenti studi:
Lehoux – Phily – Samaha, International d’Architecture, Mathoulin & Jardin, Michel Desvigne Paysagiste.