Isolamento acustico dei fori di ventilazione

A cura di:

Nella progettazione dell’isolamento delle pareti perimetrali spesso ci si concentra sul miglioramento delle pareti opache, che normalmente sono realizzate o con una parete doppia oppure con una struttura monolitica di spessore e massa superficiale elevati, che già di per sè possiedono adeguate proprietà acustiche, e ci si dimentica totalmente dei fori di ventilazione e prese d’aria, vere e proprie “autostrade” del rumore, che mettono in contatto diretto l’esterno con l’interno dell’abitazione.
La soluzione: Silentio®, silenziatore per fori di ventilazione e passaggi d’aria
Silentio® di Termolan è un silenziatore per fori di ventilazione e passaggi d’aria ad assorbimento dissipativo, brevettato, che consente il passaggio dell’aria, come prescritto dalle norme vigenti, senza lasciare che il rumore oltrepassi la parete; è stato progettato per essere installato su partizioni verticali e collocato in tutti i fori di ventilazione e passaggio d’aria, come ad esempio il foro di ventilazione (obbligatorio) che troviamo nella parete perimetrale della cucina.
È formato da un corpo fonoassorbente a sezione ovale, rivestito da un film plastico di colore grigio, e da due curve di polipropilene rigido di colore blu, progettate per raccordare la parte centrale fonoassorbente con le griglie d’aerazione fornite in dotazione.
Silentio® è formato principalmente da materiale fonoassorbente, incombustibile (Euroclasse A1 secondo EN 13501), inattaccabile dagli acidi, imputrescibile ed idrorepellente; è un materiale che non contiene componenti pericolosi, testato in conformità alla nota Q della Direttiva Europea 97/69/EC.

Posa in opera
Silentio® è fornito già assemblato, pronto per essere inserito nella parete in cui si deve consentire il passaggio d’aria, senza permettere al rumore di entrare nell’abitazione. E’ stato studiato per essere posto all’interno della parete in orizzontale, ma può essere posato anche in verticale o in obliquo; Silentio® non ha un esterno ed un interno, è concepito in modo speculare per facilitarne l’installazione.
La legge nazionale prescrive che l’apertura di ventilazione minima sia di 100 cm2 con dispositivi di sicurezza per la rilevazione di fiamma (termocoppie) e di 200 cm2 senza dispositivi di sicurezza.

Silentio® opera sulla base del principio d’attenuazione per effetto dell’assorbimento, il che significa che l’energia acustica viene trasformata in energia termica a causa dello “sfregamento” del fluido canalizzato (l’aria) con il materiale fonoassorbente.
Silentio® consente di avere, anche alle alte frequenze, livelli d’attenuazione acustica molto elevati ed al tempo stesso un passaggio d’aria superiore a 100 cm2; infatti la sua forma (coperta da brevetto) è ricavata da un unico blocco di materiale fonoassorbente ed è stata studiata in modo che al suo interno tutta la superficie, compreso il setto sagomato denominato ABS (Absorbing Baffles System), risulti completamente fonoassorbente (senza parti riflettenti al suono).
Fasi della posa in opera:
1. Rompere la parete interna, ancora da intonacare, ricavando una nicchia lunga circa 70 cm, alta circa 25 cm e di profondità 18/20 cm.
2. In un estremo di questa nicchia praticare un foro di 13 cm di diametro, facendo fuoriuscire il silenziatore all’esterno della parete.
Silentio® può essere installato anche in verticale o in obliquo: la sua posizione infatti non influisce in alcun modo sulle prestazioni isolanti nè sulla circolazione dell’aria.
3. Una volta posizionato il silenziatore, chiudere la traccia con mattoni e/o malta cementizia, lasciando fuoriuscire la parte della curva di colore blu (entrata ed uscita dell’aria dal silenziatore) sia all’interno che all’esterno della parete.
4. Una volta asciugata la muratura, si provvederà a rifilare con un seghetto la parte che sporge.
5. Dopo aver intonacato le pareti, ed eventualmente tinteggiato, installare le due griglie di ventilazione, di colore bianco, che si trovano all’interno della confezione.

Isolamento acustico certificato
Silentio® è stato testato e certificato su una doppia parete con basso isolamento acustico, al fine di creare una situazione limite.
La parete è composta da un blocco di spessore 12 cm intonacato su un lato, un isolante termico spessore di 3,5 cm, un’intercapedine d’aria di 3 cm e un laterizio forato leggero di spessore 8 cm intonacato su un lato; benché la parete fosse scarsamente fonoisolante e di spessore complessivo modesto considerando che si tratta di una parete perimetrale, il risultato d’isolamento acustico è stato a dir poco eccezionale (Dn,e,w = 50 dB).
Silentio® può essere quindi installato su ogni tipologia di parete perimetrale, ed in ogni edificio, residenziale o industriale, in tutte le categorie (A,B,C,D,E,F,G) riportate nell’art. 2 ed in tabella B del DPCM 5.12.97.

Silentio® è a norma di legge
Silentio è sicuro, in quanto progettato rispettando integralmente i requisiti imposti dalla norma UNI 7129 in materia di sicurezza; Silentio®, infatti, è un silenziatore ad alto isolamento acustico senza perdite di carico, che significa che la quantità di aria che viene “portata” all’interno del silenziatore non diminuisce in fase di uscita, garantendo in questo modo la circolazione prescritta dalla norma.
Per ottenere questo sono state fatte delle scelte precise in fase di progettazione: Silentio® presenta infatti solo due cambi di direzione e angoli di curvatura di 90° non a spigolo vivo, realizzati con due appositi raccordi in PE di colore blu, completamente lisci al loro interno, i quali aumentano enormemente la sezione in entrata, così da non avere perdite di carico.
È stato progettato tenendo in considerazione che nella parte centrale rettilinea si possa verificare una perdita di carico per attrito dovuto alla natura porosa del materiale fonoassorbente: pertanto questa parte è stata realizzata con un passaggio di aria maggiorato di circa il 15% rispetto a quello di entrata (115 cm2 anzichè 100), così da garantire un passaggio naturale dell’aria.

Termolan sarà presente al Saie di Bologna, dal 15 al 18 Ottobre, presso il Pad. 19, stand A 208




Articolo realizzato in collaborazione con ...