Galérie des Lunettes

A cura di:

Via Yves Toudic a Parigi si trova in un quartiere in rapido sviluppo con necessità sempre più diversificate.
La Galerie des Lunettes è un negozio di ottica situato in via Toudic nello spazio che prima ospitava una galleria d’arte.
Il negozio ha una superficie di 60 metri quadri, e comprende una zona di 36 m2 dedicata alla vendita e un piccolo ufficio al primo piano al quale si accede da una scala a chiocciola situata sul retro.
Grande cura è stata posta nella progettazione del negozio per far sì che esso si distinguesse dai molti altri negozi vicini.
Per gli interni l’architetto Marion Dumazer dello studio Dumazer & La Falisse ha scelto il legno di acero americano (American hard maple).
Il concetto architettonico si rifà all’originale destinazione d’uso dello spazio e prevede l’esposizione degli occhiali come se fossero opere d’arte. La collezione di occhiali in vendita comprende marchi ricercati e di gusto retro, come Garrett Leight, Graz, Lunor e Prism London.

Galérie des Lunettes

“Abbiamo disegnato il mobile contenitore usando legno chiaro” dice l’architetto Marion Dumazer. “Esso si allunga e segue le curve del muro per creare zone espositive attraenti, visibili dall’esterno attraverso la vetrina. Abbiamo scelto l’acero americano per il suo colore chiaro e per la sua venatura.
Il committente voleva ottenere un’atmosfera diversa da quella di altri negozi di ottica che tendono ad essere piuttosto freddi, quasi “ospedalieri”, ed ha optato per una soluzione calda, naturale e di gusto femminile.”
La distribuzione dello spazio permette ai clienti di muoversi a loro agio, e la gradevolezza dell’ambiente spesso li trattiene nel negozio piuttosto a lungo. Le nicchie ricavate nel muro sono bene illuminate e su di esse vengono artisticamente esposti gli occhiali i cui modelli e colori variano a seconda della stagione. Il mobile che contiene gli occhiali è costruito in compensato e rivestito con impiallacciatura di acero americano. Una semplice mano di vernice di colore naturale è stata applicata all’impiallacciatura.
Sulla parete opposta si trova una collezione di specchi di forme diverse che i clienti usano per provare i vari modelli di occhiali.

Galérie des Lunettes

Acero duro americano (American hard maple)
Lʼalburno è bianco crema con una leggera sfumatura marrone rossiccio, mentre il durame va da marrone rossiccio chiaro a scuro. La quantità di durame marrone più scuro può variare significativamente a seconda delle regioni in cui cresce. Sia lʼalburno che il durame possono contenere delle striature. Il legno ha una fibra fine, compatta e generalmente diritta, ma può anche presentare “effetti piuma”, “marezzature” e figure “occhiolinate”. Gli alberi di acero si trovano negli Stati Uniti orientali, soprattutto negli Stati di nord-est e nella regione dei laghi.
Il legno è duro e pesante, con buone caratteristiche di robustezza, in particolare una resistenza elevata allʼabrasione e allʼusura. Offre inoltre buone caratteristiche di curvatura al vapore.

Fotografo: Simon Deprez

American Hardwood Export Council
L’American Hardwood Export Council (AHEC) è la più importante associazione internazionale di settore per il legno di latifoglie americane. Rappresenta le società USA impegnate nell’esportazione di tali essenze, nonché le maggiori associazioni di settore dei prodotti in legno di latifoglie americane. L’AHEC è sempre a disposizione di architetti, prescrittori, designer e clienti finali per fornire informazioni tecniche sulla gamma di specie esistenti, sui prodotti e sulle fonti di approvvigionamento.
L’AHEC offre una serie di pubblicazioni tecniche che si possono ordinare gratuitamente visitando il sito www.americanhardwood.org