Les Thermes

A cura di:

Les Thermes rappresentano un progetto assolutamente innovativo, commissionato da due comuni del Lussemburgo, Bertrange e Strassen, e concepito da un consorzio di architetti, Hermann&Valentiny et Associés, Jim Clemes e Witry&Witry.
Cemento, legno lamellare e alluminio sono le tre chiavi materiche dell’edificio, dall’insolita forma ellittica, che ospita questo polo sportivo e termale.
L’edificio poggia su una struttura in cemento e presenta una grande ed unica campata in legno lamellare.
Esternamente è rivestito di piccoli elementi e nastri in alluminio che corrono lungo l’intero perimetro adattandosi perfettamente all’andamento del progetto.
La colorazione grigio zinco, scelta per il rivestimento, esplica tutta la forza tecnologica e futuristica del progetto, enfatizzando la luminosità dell’impianto.
Grandi vetrate completano il carattere di questo progetto che contempera perfettamente tecnologia e bellezza.
All’esterno offre un’ampia area verde e piscine scoperte.

Il benessere diventa “spaziale”
Una creatura nata dall’incontro di più menti, una collaborazione ben riuscita tra lo studio Hermann&Valentiny et Associés, l’atelier Jim Clemes e lo studio Witry&Witry.
I Comuni di Bertrange e Strassen, in Lussemburgo, si sono uniti, già nel 2002, per dare vita all’idea di un centro sportivo e termale che unisse relax, sport, gioco e benessere.
Progetto affidato, in seguito ad un concorso d’architettura, ad un consorzio di architetti che hanno saputo lavorare in team per concretizzare questo straordinario polo che associa le elevate performance dei servizi alla straordinaria unicità del progetto architettonico.
Realizzato con materiali innovativi, primo fra tutti l’alluminio con le scandole ed il nastro Prefalz di PREFA.
Les Thermes rappresentano la concretizzazione di una visione.
Talmente avveniristico da sembrare un’astronave, il progetto Les Thermes sa giocare sapientemente con la trasparenza e mantenere un abile equilibrio tra il chiuso e l’aperto, tra interno ed esterno, tra visibile ed invisibile.

Vision
Cura, scioglie l’ansia mentale, stimola una visione superiore delle proprie emozioni e dei sentimenti, favorisce il rilassamento, l’immaginazione, la creatività artistica e lo sviluppo della spiritualità, ha proprietà riequilibranti, è l’ametista, la pietra che ha ispirato questo progetto.
Rivolto al benessere, al relax ed al volersi bene, questo centro rappresenta la concretizzazione di una visione: un’ametista tagliata a metà, cristallizzata in forma spettacolare, che riflette la luce e riequilibra lo spirito.

Struttura e funzionalità
L’area in cui si collocano Les Thermes si trova a metà fra una piccola zona industriale e una zona residenziale. Questa situazione logistica ha richiesto uno studio progettuale particolare per proteggere da un lato le terme dalla vista della zona industriale e lasciare invece ampio respiro sul lato rivolto verso la zona residenziale.
Da ciò la soluzione che contempera perfettamente queste due necessità nell’associazione equilibrata di visibile e non visibile: una facciata chiusa sull’area industriale ed una vetrata di forma ellittica affacciata sul centro abitativo.
L’orientamento dell’intera struttura è sull’asse nord-sud di modo che tutti gli ambienti del centro usufruiscano pienamente dell’illuminazione e sfruttino al meglio la luce del giorno.
Progettate su base ellittica le terme presentano due importanti tagli verso l’interno sulla parte ovest.
L’intero centro è compreso in un’unica, grande campata in legno lamellare, che determina anche la forma arrotondata della facciata. Il rivestimento esterno dell’edificio è realizzato con scandole e nastri forniti da PREFA.
Le scandole arrotondate si adattano perfettamente alla sottostruttura mantenendo regolarità e pulizia.
Sempre le scandole PREFA sono state scelte come elementi ideali per rivestire le entrate e le torrette di aerazione.
Le scandole PREFA sono ideali per la copertura di edifici con caratteristiche architettoniche particolari o per coperture e rivestimenti di facciata in architetture dal design moderno, come in questo caso.
La parte alta dell’edificio invece, caratterizzata da una bassa pendenza, è stata rivestita con il nastro PREFALZ, come anche le parti che vanno a chiudere sulle vetrate delle terme.
PREFALZ è il nastro in alluminio a doppia aggraffatura che permette di realizzare coperture e rivestimenti di facciata in totale libertà creativa.
La colorazione scelta, grigio zinco per entrambe le tipologie di prodotto, visualizza perfettamente l’anima tecnologica del progetto.
La scelta dei materiali ha dovuto necessariamente tenere conto di almeno due elementi principali: la presenza di sostanze corrosive quali il cloro, l’impostazione ellittica dalle ampissime dimensioni, si toccano infatti i 40 metri di larghezza.
Il tetto presenta ampie aperture vetrate rotonde che consentono l’ingresso della luce nel cuore della struttura e monta 500 metri quadrati di pannelli fotovoltaici per supportare il fabbisogno energetico per il riscaldamento.

Gli interni
Internamente l’edificio si sviluppa al piano terra con l’area dedicata alle piscine e alla zona benessere, mentre al piano superiore si trovano il settore amministrativo, gastronomico e l’area fitness.
Come per gli esterni anche per gli interni la scelta dei materiali è stata molto ricercata.
Le pareti sono rivestite con una imbottitura color bordeaux e apportano un tocco di calore e di classicità agli ambiente tecnologici contrastando piacevolmente con la pavimentazione realizzata in piastrelle chiare che in alcuni punti ricordano il ciottolato esterno dei giardini nobili.
Al primo piano, raggiungibile grazie ad un ascensore, l’imbottitura che riveste le pareti viene spezzata da ampie aperture che collegano la varie aree.
L’area dedicata a sauna e wellness ha un accesso separato e si caratterizza per i particolari rivestimenti in bambù e gli ampi giardini esterni.
Il legno diviene quindi protagonista del benessere, anche per l’area fitness.
Gli spogliatoi sono divisi in settori rivolti a utilizzatori dell’area sportiva, gruppi scolastici e utenti dell’area fitness.

Gli esterni
All’esterno tutta l’area è stata impostata affinché la tranquillità dei visitatori sia massima.
Gli spazi verdi sono stati gestiti in modo da ricreare aree riservate e rilassanti, perché il benessere fisico si accompagni a quello mentale.
A questo proposito intorno alla parete ovest delle terme sono state realizzate delle collinette verdi per ricreare un ambiente intimo, protetto dallo sguardo dei curiosi.
Anche il parcheggio è completamente ombreggiato grazie alle querce piantate proprio per questa funzione.
Le piscine all’esterno permettono di godere del sole durante la stagione estiva, pur rimanendo immersi nel verde.

L’offerta
Il centro offre un’ampissima varietà di piscine e trattamenti termali, si passa dalle piscine ad uso puramente sportivo a quelle dedicate all’acqua-jogym, all’acqua-boxing, con tre zone nuoto tra cui scegliere suddivise per tematiche: sport, gioco e relax.
L’area benessere invece dispone di bagni di vapore dedicati alla rigenerazione del corpo, con cure a base di eucalipto e menta o di erbe e frutti, di sauna-bio, della sauna finlandese e della sauna su 3 livelli, creata per alleviare i problemi circolatori.

Prodotti scelti: SCANDOLE PREFA
Le scandole PREFA fanno parte dei piccoli elementi che l’azienda propone.
I piccoli elementi in alluminio PREFA hanno caratteristiche estetiche e prestazioni tali da consentire infinite sperimentazioni architettoniche.
Nascono per l’impiego in copertura, dove offrono leggerezza e massima resistenza.
Le loro qualità estetiche e la loro versatilità tuttavia consentono l’utilizzo anche in facciata.
Per assecondare l’evoluzione continua dell’architettura, PREFA sperimenta nuove soluzioni tecniche e colorazioni.
Il risultato è un prodotto con infinite possibilità di applicazione ed eccellenti caratteristiche di leggerezza, resistenza al gelo, ai carichi, al vento e alla corrosione.
Le scandole PREFA combinano in un unico prodotto la collaudata forma a rombo con le avveniristiche caratteristiche high tech dell’alluminio. Le due diverse varianti di posa (a 3/4 e a 1/2) e i molteplici colori disponibili garantiscono sempre superfici armoniche ed esteticamente gradevoli.
La sicurezza è garantita da aggraffature sul lato longitudinale e trasversale, che creano una connessione sicura e resistente alle intemperie.
La verniciatura delle scandole, come degli altri elementi PREFA, avviene secondo il processo coil coating ed è soggetta alle rigorose direttive della ECCA (European Coil Coating Association) di Bruxelles.
Il materiale di base è garantito 40 anni contro rottura, ruggine e congelamento, in condizioni di inquinamento ambientale naturale e di posa a regola d’arte da parte dell’installatore.

Dati tecnici
• Colori standard – 10 colori.
• Colori speciali secondo sistema RAL disponibile a richiesta (verniciatura a polvere).
• Scandole PREFA in alluminio naturale, zinco e rame a richiesta.

Materiale
alluminio preverniciato, spessore 0,65 mm.
2 strati di verniciatura a fuoco.
Dimensione: 420×240 mm utile coperto (10 scandole/m²)
Peso: 2,3kg/m²
Portata: min. 800kg/m²
Pendenza tetto: inferiore 25° = dal 47%
Posa: in 2 varianti su tavolato, min. 1″ (24mm) di spessore con nastro d’appoggio.
Fissaggio: 1graffetta brevettata in alluminio per scandola = 10 graffette/m²

PREFALZ
PREFALZ è il nastro in alluminio preverniciato a brevetto PREFA per realizzare coperture e rivestimenti di facciata con forme architettoniche libere, senza limite alla creatività dei progettisti.
Il nastro in alluminio PREFALZ per doppia aggraffatura è estremamente duttile ed adatto a coperture anche di grandi superfici, con pendenza a partire da 5°.
Può essere sagomato a piacere per assecondare le forme architettoniche più originali. Presenta una notevole resistenza e, posato da tecnici specializzati PREFA, è garantito per ben 40 anni.
Non richiede manutenzione per cui una volta montato non presenta problemi di gestione o spese aggiuntive.
PREFALZ è disponibile in 13 diversi colori standard con superficie liscia o goffrata ed offre prestazioni di assoluta sicurezza per ogni tipo di copertura, anche in condizioni estreme.
Il nastro PREFALZ misura 0,7 mm di spessore ed è disponibile in larghezze da 650mm o 1000mm.
Oggi il nuovissimo PREFALZ Deluxe offre ai progettisti anche due particolari colorazioni, Delphine e Titanium, e la larghezza di 500mm.

Dati tecnici nastri Prefalz
Dimensione: 0,70 x 650 mm, 0,70 x 500 mm
Lega: AlMn1Mg0,5 secondo la norma EN 573
Qualità d’aggraffatura: H 41 secondo la norma EN 485
Rotoli standard: 60 kg e 500 kg
Qualità colore: PP 99 poliammidica-poliuretanica
Foro interno rotoli: circa 320 mm per 60 kg
(circa 48 m)
circa 500 mm per 500 kg
(circa 407 m)

Coil Coating
Il Coil Coating è uno dei sistemi più moderni e tecnologicamente avanzati per la produzione in continuo di materiale di rivestimento uniforme con rese di altissima qualità.
Il prodotto risultante da questa lavorazione è composto da un supporto metallico e da un uniforme rivestimento organico applicato in continuo sotto forma liquida o in polvere (prodotti vernicianti) o in forma di pellicola applicata.
Il processo di coil coating elimina l’opera di finitura del prodotto già realizzato, integrando questa fase nel processo industriale di produzione della lamiera.
Attraverso tale meccanismo è possibile ottenere migliorie in termini di durabilità, qualità, varietà di colorazione, supporto tecnico.
La ripetitività del processo industriale ed il controllo diretto su tutte le componenti impiegate permettono una gestione più cosciente e precisa di quelle che saranno poi le caratteristiche del prodotto finito.
L’alluminio preverniciato viene sottoposto ad una serie di test così da scartare i materiali difettosi, perciò il fruitore finale godrà di un prodotto controllato e revisionato.
Tutte le proprietà della vernice, determinanti per la qualità del prodotto finito, vengono costantemente verificate: uniformità di colore, spessore della vernice, brillantezza, durezza della vernice, adesione della vernice e formabilità.
Il controllo congiunto delle vernici, del supporto e del processo di applicazione consente di gestire l’aspetto finale del colore applicato agendo sugli effetti e sull’intensità del medesimo.
Con il coil coating l’alluminio viene verniciato in vari modi allo scopo sia di proteggerlo che di decorarlo, offrendo i migliori risultati sia sul piano tecnico che su quello economico ed estetico.
Il coil coating è una tecnologia con una forte attenzione all’ambiente ed ai consumi di energia.
Il processo è totalmente controllato ed efficiente.
Le principali caratteristiche dei sistemi di verniciatura sono la esistenza al graffio, l’estetica, la resistenza agli agenti atmosferici, la possibilità di essere stampato, ecc..