Il faro di Milano

A cura di:

Si chiama Pharo Business Center, il nuovo centro direzionale nella zona dell’ex fiera Campionaria. Il progetto è di Park Associati, la progettazione delle strutture, degli impianti e antincendio è di General Planning. L’edificio più alto raggiunge i 66 metri

a cura di Pietro Mezzi

Pharo Business Center, in via di realizzazione a Milano

Si chiama Pharo Business Center. È il nuovo complesso direzionale che sta per essere realizzato in una delle zone più vivaci della città, non distante da CityLife e dal Portello e a due passi dalla vecchia fiera Campionaria.

Il nome nasce dai 66 metri di altezza della torre principale, che la renderà visibile in tutta Milano, e dalle funzioni terziarie che andranno a insediarsi.

Pharo Business Center a Milano con la sua torre di 66 metri

Il complesso, articolato su più edifici e che verrà realizzato per iniziativa di Kryalos Sgr attraverso il Fondo Pharo, si concluderà, secondo i programmi, nel 2021.

Il progetto è di Park Associati, lo studio di architettura di Milano fondato nel 2000 da Filippo Pagliani e Michele Rossi, mentre la progettazione delle strutture, degli impianti e antincendio è curata da General Planning, una società milanese presente sul mercato nazionale e internazionale della progettazione integrata da più di quarant’anni.

Pharo Business Center, complesso direzionale in costruzione a Milano

L’edificio, i cui lavori dovrebbero iniziare a breve, verrà realizzato su un lotto di grandi potenzialità, sia per la sua posizione favorevole rispetto alle vie di accesso, sia rispetto ai nuovi quartieri realizzati, oggi tra i poli attrattori più interessanti del capoluogo milanese.

La composizione è articolata su più volumi, con un edificio più alto degli altri, visibile da diversi punti della città: si tratta di un edificio-lanterna, un faro luminescente, visibile di giorno e di notte.

Il sistema degli accessi, che privilegiano quello su via Gattamelata, grazie a un gioco planimetrico, fa risaltare la nuova piazza che, attraverso una hall passante, si collega con piazza Turr e via Teodorico.

rendering ingresso del nuovo Pharo Business Center a Milano

Una soluzione, quella ideata dai progettisti, baricentrica rispetto a tutta la composizione dell’edificio che favorisce l’alta permeabilità del sito. Il progetto è stato impostato per ottenere la certificazione Leed Gold.

img by parkassociati.com