Un dispositivo domotico semplice e rivoluzionario

Un sistema di domotica pensato per installatori, architetti e professionisti del settore edile, che può essere facilmente inserito all’interno degli interruttori e delle prese già esistenti in casa, vince la seconda edizione del Klimahouse Startup Award, la startup competition promossa da Klimahouse, fiera internazionale di riferimento per l’efficienza energetica in edilizia.

Sistema domotico powahome

Klimahouse ha ospitato le dieci finaliste della seconda edizione del Klimahouse startup award, competizione tra startup promossa da Fiera di Bolzano, IDM Alto Adige-Südtirol e Blum.

Le dieci giovani aziende, provenienti oltre che dall’Italia anche da Austria e Germania, hanno potuto presentare in fiera, agli utenti e alla giuria, formata da esperti internazionali e 6 incubatori europei, i propri prodotti innovativi per un’edilizia green e sostenibile.

Powahome, startup romana creatrice di un sistema di smart home, ha vinto la seconda edizione del Klimahouse Startup Award.

Il sistema realizzato da Powahome unisce la complessità di una tecnologia all’avanguardia alla semplicità di utilizzo.

Il sistema domotico Powahome infatti funziona con la tecnologia WiFi, non richiede centraline di controllo aggiuntive perché utilizza la rete wireless già presente per la connessione internet e si installa in sole 2 ore senza che sia necessario alcun intervento all’impianto elettrico esistente.

Installazione  dispositivo domotico powehome
I dispositivi Powehome sono facili da installare

Ogni dispositivo è già dotato dei cavi necessari per il collegamento degli interruttori e non ha bisogno di batterie perché alimentato dalla rete elettrica.

Powahome conserva la memoria dell’ultimo stato anche in caso di black-out e si integra con tutti i sistemi di controllo remoto grazie a IFTTT.

Diventa dunque un sistema domotico e riesce a controllare da remoto ovunque ci si trovi, con una semplice app per smartphone personalizzabile in base alle esigenze dell’utente, interruttori, prese elettriche ed avvolgibili motorizzati.

Il sistema è formato da dispositivi talmente piccoli che possono essere installati nelle cassette dell’impianto elettrico, a fianco agli interruttori da automatizzare. Gli interruttori meccanici preesistenti continuano a funzionare diventando smart.

Powahome si integra con tutti i sistemi di controllo vocale come Google Home, Apple Homekit, Amazon Echo ed Alexa ed è compatibile con i principali sistemi di controllo domotico come IFTTT e SmartThings.

Caratteristiche e vantaggi

Illuminazione

Si possono accendere le luci sia dall’interruttore che dall’app Powahome, controllare dallo smartphone se sono accese e programmare l’accensione e lo spegnimento.

Avvolgibili

Il sistema comanda gli avvolgibili a distanza e controlla la loro percentuale di apertura.

Prese elettriche

Powahome  programma a distanza accensione, spegnimento e funzionamento di elettrodomestici e condizionatori dallo smartphone e anche fuori casa.