Torre Solaria e Torre Aria: le torri di Porta Nuova

A cura di:

Immense terrazze, luce infinita, vista mozzafiato, in una vasta gamma di metrature dai bilocali agli attici superlusso
sono firmati dagli architetti Bernardo Fort-Brescia e Laurinda Spear dello studio ARQUITECTONICA di Miami i progetti delle caratteristiche torre Solaria e torre Aria, protagoniste di spicco della nuova skyline milanese. Le due innovative torri svettano nei cieli di Milano nel nuovo complesso residenziale Porta Nuova-VaresineTorre Solaria e Torre AriaDue creazioni all’avanguardia, di fascia alta, caratterizzate da un design innovativo studiato per irradiare di luce naturale ogni appartamento e offrire viste mozzafiato, all’insegna del più avanzato comfort abitativo e nel pieno rispetto della privacy.

Oltre agli appartamenti residenziali, ogni torre dispone di una palestra privata, sala per feste, piscina e spa. Un’ampia area commerciale e di svago completa al piano terra gli edifici, entrambi certificati LEED.Le torri di Porta Nuova

Architettura di Torre Solaria e Torre Aria

Con un’altezza di 143 metri, e uno sviluppo su 34 piani, la Torre Solaria è stata concepita per offrire ai propri residenti una vista mozzafiato, che si apre dalle guglie del Duomo fino alle Alpi.

La struttura esterna dell’edificio è composta da tre ali separate che si incontrano in un nucleo centrale da cui la luce naturale si irradia in ogni piano. Questa soluzione progettuale offre ad ogni appartamento un’esposizione su tre lati, garantendo allo stesso tempo assoluta privacy.

Nelle immediate vicinanze, la Torre Aria è invece un edificio residenziale di 17 piani con 42 appartamenti. L’edificio è composto da due ali indipendenti, che variano per dimensioni sia di base che in altezza per ospitare una varietà di layout abitativi.Edificio in costruzioneI due nuovi grattacieli milanesi sono situati in posizione altamente strategica nel nuovo quartiere di Porta Nuova Varesine a due passi da Piazza della Repubblica e Viale della Liberazione e sono stati accuratamente progettati da ARQUITECTONICA per soddisfare al meglio le esigenze di privacy e comfort dei residenti.

Comodi i collegamenti con la rete urbana: a pochi passi dall’edificio, infatti, sono facilmente raggiungibili tre linee della metropolitana, due stazioni ferroviarie con treni ad alta velocità e la linea ferroviaria locale.

I grattacieli si affacciano, a Nord, sul parco dei Giardini di Porta Nuova e, a sud, su un’area interna con giardino di 4.000 metri quadrati, collegati a Piazza della Repubblica da un percorso pedonale.

L’eleganza degli atri principali reinterpreta in chiave contemporanea il prestigio dell’architettura residenziale classica. Gli ascensori che servono i piani possono trasportare fino a tredici persone e sono progettati con una tecnologia che riduce i tempi di attesa al minimo.

Le aree comuni delle torri comprendono:

  • portineria 24 ore su 24 dotata dei più avanzati sistemi di sicurezza,
  • ingresso auto con accesso diretto all’entrata dell’edificio,
  • area dedicata ai passeggini,
  • parcheggio per biciclette,
  • reception e sala d’attesa per gli ospiti.

Nella Torre Solaria una vasta gamma di metrature offre molte opzioni per le diverse esigenze residenziali: dai bilocali compatti e funzionali di 70 metri quadrati fino agli appartamenti di 260 metri quadrati per 100 diverse proposte.

Alle estremità, favolose unità abitative ad attico/penthouse su due e tre piani da 250 a 650 metri quadrati, con giardini pensili e possibilità di piscina.Vista aerea delle torriAnche i 42 appartamenti del grattacielo ARIA offrono svariate soluzioni abitative per le diverse esigenze.

Ogni ambiente è stato progettato per offrire il giusto equilibrio tra comfort e uso efficiente dello spazio e favorisce l’esposizione alla luce naturale, caratteristica peculiare di ogni unità abitativa.

Gli interni degli appartamenti, disegnati da Dolce Vita Homes, soddisfano i più moderni criteri di living. Tutte le residenze dispongono di ampi balconi di tre metri di profondità, veri e propri giardini sospesi che, grazie alla disposizione sfalsata, si posizionano ciascuno ad una distanza pari a due piani dal successivo proteggendo al meglio la privacy dei residenti.Torre a Porta NuovaI parapetti sono in vetro opalino con trasparenza progressiva per garantire la sicurezza e la privacy senza ostacolare la vista spettacolare. I giardini pensili degli appartamenti duplex e triplex dei piani alti possono essere dotati di piscine e vasche idromassaggio ad uso esclusivo dei proprietari.

La sicurezza e la facilità di accesso sono state una delle priorità progettuali e si riflettono anche nelle modalità con cui sono stati studiati i percorsi per le auto e per i pedoni.

Accedendo in auto al complesso, l’ingresso alle rampe è controllato da telecamere di riconoscimento delle targhe. Allo stesso tempo, un sofisticato sistema di sorveglianza posto nell’atrio centrale si connette a un sistema di telecamere a circuito chiuso che copre tutte le altre zone.

Il nuovo Complesso Porta Nuova – Varesine è stato inaugurato il 22 maggio 2014.